Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

15/04/2009

Plateatici, il sindaco: “Piazza Biade da parcheggio a cuore del centro”

“Cento metri quadri di nuovo plateatico per trasformare piazza Biade da parcheggio a cuore vitale del centro”. Così il sindaco Achille Variati ha annunciato oggi quello che sarà il futuro di piazza Biade, dove si vedranno progressivamente ridursi i posteggi auto in favore dell’introduzione di quattro nuovi plateatici da 28 metri quadrati ciascuno. E in futuro ad affiancarsi ai bar sarà il mercato ortofrutticolo.

Pochi giorni fa, a questo proposito, il sindaco ha incontrato nel suo ufficio gli esercenti dei locali pubblici che si affacciano su piazza dei Signori e su piazza Biade. “E’ stata la prima volta che nell’ufficio del sindaco si è tenuto un incontro di questa natura – ha sottolineato Variati – e ne sono uscito particolarmente soddisfatto perché ho riscontrato da parte dei gestori una grande disponibilità. L’obiettivo, del resto, è promuovere il più possibile tutte quelle attività che portano vitalità al centro storico, e tra queste fondamentale è la concessione di plateatici”.

L’accordo raggiunto prevede che entro il 22 aprile prossimo i quattro esercenti interessati presentino all’amministrazione comunale i progetti di arredo affinchè vengano esaminati dall’apposita commissione. Come infatti ha precisato il sindaco, sedie, tavolini e ombrelloni dovranno inserirsi armoniosamente nel contesto architettonico del centro storico.

Tra poche settimane, quindi, in piazza Biade si avranno nello specifico due nuove occupazioni di suolo pubblico sul lato delle colonne, rispettivamente di fronte al ristorante Amici miei e di fronte al bar-gelateria Alle colonne; e altre due occupazioni sull’altro lato, quello di fronte a Palazzo degli Uffici, in corrispondenza del bar Commercio e del bar Moplen.

Per quanto riguarda i plateatici di piazza dei Signori, invece, risultano confermati quelli da 25 metri quadrati del bar Pedrocchino e quelli da 48 metri quadrati più altri 21 sotto la Basilica Palladiana del bar Borsa.

Il sindaco ha inoltre precisato che non è previsto alcun aumento nelle tariffe, che restano quindi ferme a 0,52 centesimi al metro quadrato al giorno, e che gli arredi non potranno essere fissi, per lasciar spazio alle bancarelle nei giorni di mercato.

Variati ha infine precisato: “Questa disponibilità dell’amministrazione comunale per l’introduzione o l’allargamento dei plateatici non è riservata solo alle piazze centrali. Verranno infatti accolte tutte le richieste di allargamento laddove ciò sia compatibile con le esigenze di viabilità e sicurezza”.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza