Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

19/03/2009

Il 22 marzo c'è la domenica ecologica senz’auto: tutte le informazioni e le iniziative collaterali. Autobus e centrobus saranno gratis

Domenica 22 marzo Vicenza sarà “senz’auto”. Ritorna infatti la domenica ecologica per sensibilizzare i cittadini sul tema del rispetto dell’ambiente, della lotta all’inquinamento atmosferico e sulla mobilità sostenibile.

Dalle 9 alle 18 tutti i veicoli a motore, con qualsiasi tipo di alimentazione, non potranno circolare.

L’area vietata è più ampia di quella dei precedenti blocchi totali del traffico, comprende anche alcuni quartieri periferici e coincide con quella già interessata dal divieto di circolazione infrasettimanale per tutti i veicoli euro 0 ed euro 1 e i ciclomotori e motoveicoli a due tempi non catalizzati.

 

Come da tradizione, anche quest’anno nel giorno della domenica ecologica è in programma la gara podistica  “StrAVicenza”, organizzata in collaborazione con l’associazione Atletica Vicentina lungo le vie del centro storico con percorsi per agonisti, dilettanti, bambini.

Sempre domenica, che è anche Giornata mondiale dell’acqua istituita dalla Nazioni Unite nel 1992, saranno proposte le prime iniziative della manifestazione “Vie d’acqua”, che il Comune organizza fino a fine aprile con Aim Acqua per promuovere e valorizzare la risorsa idrica attraverso incontri, spettacoli, mostre, visite guidate.

In piazza Matteotti, ancora, in collaborazione con Tuttinbici, ci sarà la marcatura delle biciclette dei vicentini che hanno prenotato il servizio in occasione della domenica ecologica di settembre.

 

Centrobus e autobus gratis tutto il giorno

Durante l’intera giornata ecologica, che è anche un’occasione per scoprire la comodità e l’utilità dei mezzi pubblici, il Comune di Vicenza mette a disposizione gratuitamente i centrobus Stadio, Cricoli e Farini (gratuita sia la sosta sia la corsa in centrobus) e tutte le corse urbane degli autobus Aim.

Al mattino, dalle 7 alle 13.30 il centrobus dai parcheggi Stadio, Cricoli e Farini funzionerà in particolare per trasportare gli sportivi impegnati nella StrAVicenza, per questo i percorsi subiranno alcuni cambiamenti:

  • Dal Park Stadio il centrobus raggiungerà via Giuriolo con percorso via Trissino, viale Margherita, via Giuriolo e ritorno per Levà degli Angeli, contrà S.Pietro, via Stadio con corse ogni 6 minuti circa dalle 7 alle 10 e dalle 11.10 alle 13.30; negli altri periodi del mattino le corse saranno ogni 10 minuti;
  • Dal Park Cricoli il centrobus raggiungerà piazza XX Settembre con percorso via Medici, via F.lli Bandiera, via Rodolfi, via IV Novembre, piazza XX Settembre, e ritorno per contrà Vittorio Veneto, contrà San Marco, via Medici con corse ogni 8 minuti circa dalle 7 alle 10 e dalle 11.10 alle 13.30; negli altri periodi del mattino le corse saranno ogni 10 minuti;
  • Dal Park Farini il centrobus raggiungerà corso Palladio con percorso via Cairoli, via Bonollo, San Lorenzo, Motton San Lorenzo, piazza Castello, corso Palladio e ritorno per corso S.Felice, piazzale Giusti, via Bonollo, via Cairoli,con corse ogni 8 minuti circa dalle 7 alle 10; negli altri periodi le corse saranno ogni 15-18 minuti;

 

Nel pomeriggio, sempre con servizio gratuito sia per la sosta sia per l’autobus, i centrobus riprenderanno i percorsi tradizionali: linea 20 dal Farini alternata con la linea 7 (passaggi ogni 15 minuti) e linea 10 da Stadio e Cricoli, quest’ultima intensificata con corse oggi 6-8 minuti.

Centrobus e autobus saranno gratuiti non soltanto nel periodo di blocco delle auto, ma per l’intera giornata.

 

 

Perimetro del blocco (le vie in neretto sono percorribili)

Via Ferretto de Ferretti (dalla linea ferroviaria a Viale Verona) – Viale Verona (dall’altezza del distributore Esso in prossimità di Via Sella fino a Viale San Lazzaro) – Viale San Lazzaro (da Viale Verona a Via Fermi) - Via Fermi (da Viale San Lazzaro a Via Soldà) – Via Soldà (da Via Fermi a Via Mons. Onisto) – Via Mons. Onisto (fino all’accesso del parcheggio del Brico) – Via Soldà (da Via Mons. Onisto fino a Via Quasimodo) – Via Quasimodo Strada delle Cattane (da Via Quasimodo fino a Viale Crispi) – Viale Crispi (da Strada delle Cattane fino a Via del Mercato Nuovo) – Via del Mercato Nuovo (da Viale Crispi fino a Via Legione Antonini) – Via Legione Antonini (da Via del Mercato Nuovo a Via Pecori Giraldi) – Via Pecori Giraldi (da Via Legione Antonini alla  rotatoria dell’Albera - Viale del Sole, compreso il parcheggio dell’ipermercato PAM, con entrata e uscita solo da Via Pecori Giraldi) – Viale del Sole (da Via Pecori Giraldi a Via Brg Granatieri di Sardegna) - Via Brg Granatieri di Sardegna (da Viale del Sole a Via Biron di Sopra) – Strada Biron di Sopra (tratto compreso nell’area interdetta, da Via Brg Granatieri di Sardegna fino a Strada Pasubio) - Strada Pasubio (da Strada Biron di Sopra a Viale Diaz) - Viale Diaz (dalla rotatoria dell’Albera fino a Viale Dal Verme) – il perimetro passa a nord dell’area abitata presente tra Via Albricci e Via Monte Suello, queste sono comprese nell’area vietata) – Strada di Sant’Antonino (da Via Monte Suello a Strada Cresolella) – Strada della Cresolella (il perimetro prosegue fino a Via Lago Maggiore, strada compresa all’interno dell’area interdetta congiungendosi con Strada Marosticana) - Strada Marosticana (da Via Lago Maggiore fino a Viale Grappa) – Viale Grappa (da Strada Marosticana fino a Via Pforzheim, per la sola uscita dal park Cricoli) - Via Pforzheim - Viale Cricoli (da Via Pforzheim a Viale Fiume) – Viale Fiume Viale Trieste (da Viale Fiume fino alla ferrovia Vicenza - Schio) – ferrovia Vicenza - Schio (da Viale Trieste fino a Strada di Bertesina) – Strada di Bertesina (dalla ferrovia Vicenza - Schio fino a Via Moro) - Via Moro (fino a Strada di Ca’ Balbi) – Strada di Ca’ Balbi (da Via Moro a Via Camisano)- Via Camisano (da Strada di Ca’ Balbi alla ferrovia Milano Venezia) – ferrovia Milano Venezia (da Via Camisano fino a Via Ferretto de’ Ferretti).

 

Strade transitabili all’interno o in prossimità del perimetro

Viale Crispi – tutto percorribile; Viale Dal Verme -tutto percorribile; Viale Diaz – tutto percorribile; Via Divisione Folgore – tutta percorribile; Strada Sant’Antonino – tutta percorribile; Via Cresolella – tutta percorribile; Strada Marosticana – tutta percorribile; Viale Fiume – tutta percorribile; Via Ragazzi del ’99 – tutta percorribile; Viale Astichello – nel tratto compreso tra via Ragazzi del ’99 fino a Via BadenPowell compresa; Viale Trieste – percorribile dall’intersezione con Via Quadri verso Treviso; Via Quadri – tutta percorribile; Strada di Bertesina – tutta percorribile; Via Spalato – tutta percorribile; Via Trissino – da Viale della Pace a Via Bassano; Via Bassano – tutta percorribile; Viale della Pace – percorribile da Via Trissino fino all’intersezione con Via Camisano; Via Camisano – tutta percorribile; Via Vittime Civili di Guerra – tutta percorribile; Via Bassano – tutta percorribile; Via dello Stadio – percorribile da Via Bassano alla Riviera Berica; Viale Risorgimento Nazionale – tutto percorribile.

 

Chi può circolare

In occasione della domenica ecologica senz’auto potranno circolare soltanto i mezzi delle forze di polizia, quelli di soccorso e di medici in servizio, gli autobus pubblici e i bus turistici, i mezzi del pronto intervento, chi trasporta disabili o persone sottoposte a terapie o visite indifferibili, chi porta i pasti per mense e comunità, chi è al seguito di matrimoni o funerali, chi deve raggiungere una farmacia di turno, chi accompagna qualcuno o va alla stazione dei treni o delle corriere, i veicoli degli ospiti di alberghi della zona interdetta, i lavoratori turnisti che lavorano in orari non serviti da mezzi pubblici. In mancanza di contrassegni distintivi, servirà un’autocertificazione.

 

Testo dell’ordinanza, autocertificazione, mappa del perimetro e informazioni utili nel sito del Comune www.comune.vicenza.it - sezione Primo piano.

Per informazioni: Settore Ambiente e Tutela del Territorio tel. 0444221598; Ufficio Relazioni con il Pubblico tel. 0444221360; Comando di Polizia Locale tel. 0444545311.

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza