Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

10/03/2009

Il “bambino tirannico”, un convegno a Vicenza per affrontare il problema

Bambini insofferenti alle regole e che comandano sui genitori se ne vedono sempre più spesso, tanto che i pedagogisti hanno imparato a conoscerli bene, al punto da assegnare loro l’appellativo di “bambini tirannici”.

Come sempre, in questi casi, il problema è comunque da ricercarsi a monte, ovvero nel ruolo dei genitori, che manifestano sempre più la tendenza ad identificarsi eccessivamente con i figli piuttosto che con il proprio ruolo di educatori.

L’assessorato all’istruzione del Comune di Vicenza ha allora pensato di tendere una mano a tutti quegli adulti – pedagogisti, insegnanti, educatori, operatori sociali e genitori - che hanno a che fare con i bambini, organizzando sabato prossimo al Teatro Astra (contrà Barche 53) una giornata formativa che affronterà il tema della gestione educativa dei bambini tirannici, grazie agli interventi degli esperti del Centro psicopedagogico piacentino per la pace e la gestione dei conflitti (Cpp).

La giornata formativa prenderà il via alle 10 con i saluti dell’assessore all’istruzione e alle politiche giovanili Alessandra Moretti, cui seguirà un’introduzione della psicopedagogista comunale Mariarita Mattana sulla qualità formativa nei servizi alla prima infanzia. La tavola rotonda si aprirà quindi con gli interventi dei pedagogisti Daniele Novara, direttore del Cpp, e di Grazia Honegger Fresco, presidente dell’associazione e dei Centri nascita Montessori di Roma e di Castellanza.

Dopo la pausa pranzo, la giornata formativa riprenderà alle 14.15, quando i partecipanti verranno suddivisi in quattro gruppi per i workshop del pomeriggio che si svolgeranno in tre sedi diverse: oltre al Teatro Astra, anche la sala riunioni dei Chiostri di S. Corona e le sale del laboratorio G.A.I. di contrà Barche 55. Ciascun gruppo affronterà uno dei quattro temi proposti: la gestione dei litigi senza perdenti, la gestione del morsicatore, il cassetto delle tracce (per asili nido), il cestino della rabbia (per scuole d’infanzia e primaria). Tutti i partecipanti si ritroveranno quindi alle 17 di nuovo all’Astra per il confronto conclusivo e la chiusura della giornata.

Ulteriori informazioni sul convegno sono disponibili sul sito www.cppp.it, mentre per partecipare è possibile iscriversi mandando un’email a ventennale@cppp.it oppure telefonando al numero 0523 499302.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza