Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

07/11/2008

“Vicenza che corre”. Lunedì mattina oltre 6000 ragazzi a Vicenza per la 18^ edizione della corsa a cronometro

Si svolgerà lunedì 10 novembre la 18^ edizione della manifestazionepodistica studentesca “Vicenza che corre“ organizzata dall’Usp Vicenza – Ufficio educazione fisica del Ministero della pubblica istruzione, dal comitato provinciale del Coni e dall'assessorato allo sport del Comune di Vicenza.
La corsa a cronometro per pattuglie riservata agli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado della provincia è stata presentata questa mattina a palazzo Trissino dall’assessore allo sport Umberto Nicolai e da Paolo Jacolino in rappresentanza del provveditore scolastico Franco Venturella.
La manifestazione è cresciuta di anno in anno, tanto da arrivare a contare ormai circa 6000 partecipanti suddivisi per pattuglie maschili e femminili in rappresentanza del proprio istituto. E quest’anno saranno 210 in tutte le squadre partecipanti: 27 femminili e 43 maschili per gli istituti superiori e 68 femminili e 69 maschili per le scuole medie. Di ciascuna verrà rilevato il risultato sul 20° concorrente che taglierà il traguardo del tracciato lungo 1300 metri, che in questa edizione tornerà al passato, in quanto si svilupperà nel centro storico: partenza da piazza Duomo in direzione via Vescovado, via Gorizia, Campo Marzio, viale Roma, Porta Castello, corso Palladio e via Manin, fino a piazza dei Signori.
“Quella di lunedì sarà una giornata molto importante per lo sport scolastico vicentino – ha commentato l’assessore Nicolai -. I numeri che questa manifestazione da anni riesce a mobilitare sono davvero imponenti e pone Vicenza al primo posto nel Veneto come in tante altre manifestazioni sportive. Basti pensare che partecipa il 95 per cento delle scuole medie e superiori della provincia. ‘Vicenza che corre’ inoltre – ha aggiunto con soddisfazione - da anni promuove fortemente l’integrazione fra gli studenti: quest’anno ben il 10-15 per cento dei partecipanti sarà extracomunitario”.
Al termine della competizione, previsto per le 12.45 circa, verranno premiate le prime quattro squadre di ogni categoria maschile e femminile alla presenza delle autorità locali e del presidente nazionale del Coni, Giovanni Petrucci.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza