Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

08/08/2008

Grande partecipazione e bilancio positivo per i centri ricreativi estivi comunali 2008; ancora qualche posto libero per il nuovo turno dall’1 al 12 settembre

 

Il primo agosto si è conclusa la prima fase dei centri ricreativi estivi del Comune di Vicenza per l’estate 2008, che ha visto la partecipazione di 513 bambini della scuola primaria e 348 piccoli della scuola dell’infanzia nelle 8 sedi previste. La presenza media settimanale è stata di 300 bambini durante le 5 settimane di apertura della scuola dell’infanzia e le 7 settimane della scuola primaria.

Tra le attività svolte dai bambini delle scuole primarie, molto apprezzati sono stati i laboratori manuali e di manipolazione, quelli di pittura e di riutilizzo dei materiali, i laboratori teatrali e musicali, espressivi-creativi che si sono alternati a momenti ludici e attività sportive, anche con la presenza di esperti. Le attività hanno avuto come filo conduttore le Olimpiadi: ogni settimana è stata dedicata ad una disciplina olimpica, con disegni, testi, curiosità, citazioni, giochi di gruppo, mini olimpiadi e paraolimpiadi. Ad ogni fine turno è stata organizzata la festa “Olympic Party”, durante la quale sono stati evidenziati i percorsi fatti da ciascun gruppo attraverso rappresentazioni teatrali ed altri  “lavori” realizzati.

Ai piccoli delle scuole d'infanzia sono state proposte attività sul tema del mondo marino, attraverso la presentazione di quattro fiabe e racconti: “Alla ricerca di Nemo”, “La Sirenetta”, “Il Pesciolino d'oro” e “Il Pesciolino arcobaleno”. Da qui sono stati sviluppati i laboratori di pittura e disegno, di piccolo artigianato, di lavorazione della pasta di sale e della carta. L'attività si è conclusa con l'allestimento del Museo degli Abissi, una mostra  dei lavori dei bambini visitata dai genitori durante il party finale.

Durante un incontro per fare un bilancio dell’iniziativa, il vicesindaco e assessore all'istruzione Alessandra Moretti si è congratulata con il presidente del Centro Sportivo Italiano di Vicenza, Enrico Mastella, gestore dell’attività per conto del Comune, e con la coordinatrice dei CRE, Katia Marini: “Si tratta - ha dichiarato la Moretti - di un importante servizio comunale che offre sostegno alle famiglie durante il periodo estivo e, nel contempo, può vantare una notevole  valenza educativa”.

“Il CSI - ha ricordato Mastella - svolge da anni attività educativa di promozione sportiva rivolta alle giovani generazioni, avvalendosi della preparazione di insegnanti di educazione fisica e di animatori esperti e appositamente formati”.

Visto il positivo esito dell’attività e per rispondere alle esigenze delle famiglie anche nel periodo che precede l’inizio del nuovo anno scolastico, dall’1 al 12 settembre il servizio centri estivi verrà garantito sia al mattino sia a tempo pieno fino alle 16.30.

Saranno aperte due sedi:  la scuola dell’infanzia “Malfermoni”, in contrà della  Misericordia 15, e la scuola primaria “Zecchetto” in Via Corelli, 12.

La frequenza, per l'intero periodo di due settimane costerà 100 euro per il tempo pieno (85 euro dal secondo fratello) e 45 euro per il part-time del mattino (40 euro dal secondo fratello). Alcuni posti sono ancora disponibili in entrambe le scuole. Pertanto, chi è interessato può ancora iscriversi fino all’inizio dell’attività, contattando la segreteria del CSI di Vicenza, in piazza Duomo, 2, telefono 0444-525434, e-mail: segreteria@csivicenza.it .

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza