Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

20/05/2008

Strada Pasubio: il sindaco incontra il comitato. Dall’1 giugno sperimentazione in A31: i tir viaggiano gratis

Il sindaco di Vicenza Achille Variati ha incontrato il comitato dell’Albera, impegnandosi in prima persona affinché riesca nel migliore dei modi la sperimentazione che partirà l’1 giugno. Da quella data per tre mesi, grazie ad un provvedimento regionale promosso dallo stesso Variati quando era consigliere regionale, il pedaggio autostradale dei mezzi pesanti che viaggiano tra Vicenza Ovest e Thiene sarà interamente pagato dalle Regione Veneto, che ha stanziato a questo scopo 500 mila euro. Transiteranno gratuitamente in A31 tutti i mezzi pesanti di quarta e quinta classe, dotati di telepass.
Il sindaco incontrerà anche i rappresentanti degli autotrasportatori, per illustrare i benefici della sperimentazione anche in termini di tempi di percorrenza e per chiedere la loro collaborazione.Obiettivo primo della sperimentazione è la diminuzione del traffico in strada Pasubio, per una migliore qualità della vita dei residenti, nell’ottica di un progressivo allontanamento del traffico di scorrimento dalle zone residenziali della città.La sperimentazione sarà seguita da un gruppo tecnico interno al Comune, guidato dall’ingegner Carla Poloniato, del settore mobilità. Vi fanno parte il direttore del settore mobilità Fausto Zavagnin, il geometra Alberto Bordignon, il comandante della polizia locale Cristiano Rosini e il direttore dell’avvocatura comunale Maurizio Tirapelle. A questo gruppo di esperti il sindaco ha affidato il compito di relazionarsi con la Provincia e con gli altri Comuni interessati, perché il problema venga risolto e non, semplicemente, spostato. Nel frattempo il sindaco ha rinnovato il suo totale interesse ad incontrare in tempi brevi i rappresentanti degli enti coinvolti, Provincia in primo luogo, per affrontare anche tutti gli aspetti relativi alla nuova bretella ed arrivare al più presto all’appalto dei lavori.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza