Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

02/05/2008

Il sindaco Variati depone una corona d’alloro sulla lapide che ricorda i caduti del 1848 per l’indipendenza italiana: un forte impegno per l'autonomia fiscale

Il sindaco di Vicenza Achille Variati depone una corona d’alloro sulla lapide che ricorda i caduti del 1848 per l’indipendenza italiana: un gesto simbolico per ribadire un forte impegno per l’autonomia fiscale

Gesto della tradizione, ma ricco di valore simbolico, quello compiuto questa mattina dal sindaco di Vicenza Achille Variati. Come da protocollo, infatti, Variati ha omaggiato la lapide che alla base della Torre Bissara ricorda i caduti della Guerra d’indipendenza del 1848, il cui sacrificio valse alla città di Vicenza la prima medaglia d’oro al valore militare. (L’altra medaglia d’oro è per i fatti della Resistenza).

Tale gesto, da alcuni decenni, è entrato infatti a far parte dei primi segni posti dai sindaci vicentini neoeletti per ricordare i caduti di tutte le guerre.

Achille Variati, tuttavia, ha precisato di voler dare un ulteriore importante significato a questo segno: ha mandato anche un bacio alla lapide, perché omaggiando l’autonomia risorgimentale ha voluto ribadire il suo impegno a battersi per l’autonomia di Vicenza, che, oggi, vuol dire "autonomia fiscale".

"La Costituzione – ha precisato il sindaco – dà all’autonomia locale alcuni poteri che intendo esercitare in modo totale, sviluppando da subito un rapporto chiaro con la Regione Veneto e con lo Stato. Non voglio regalie, ma autonomia fiscale. Chiedo soltanto che rimanga a Vicenza una parte dell’IRPEF che i nostri cittadini pagano, nell’ottica della responsabilizzazione dell’amministratore locale. Inviterò immediatamente il nuovo ministro delle riforme e chiederò anche agli altri sindaci del Veneto di seguirmi in questo percorso, per fare del nostro territorio un luogo bello dell’autonomia, al di là delle differenti appartenenze politiche".

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza