Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

21/11/2007

Corsa agli abbonamenti al teatro comunale: da domani nuova formula per la prosa in seconda serata

L'ondata di entusiasmo per la prima stagione del nuovo teatro comunale di Vicenza non si placa: dopo l'assalto ai botteghini registrato ieri, prima giornata di apertura, con circa seicento abbonamenti acquistati, anche oggi, mercoledì, flusso sostenuto ai punti vendita del Forum center e dell'agenzia Panta Rhei; molte chiamate anche al call center. Il successo registrato, in particolare, dalla stagione di prosa (interessata oltre che dall'abbonamento specifico, anche da alcune formule di abbonamento traversali), ha costretto gli organizzatori ad aprire un secondo turno di abbonamento per la seconda data di ogni titolo (ne resta però escluso il recital di Cochi e Renato, in cartellone in data unica venerdì 1 febbraio). La prima serata di prosa si sta infatti velocemente riempiendo e, se il trend venisse confermato nei prossimi giorni, si rischierebbe di esaurire tutti i posti disponibili, rendendo di fatto impossibile anche l'acquisto dei singoli biglietti.

Ecco allora che già da domani mattina, giovedì 22, non sarà più possibile acquistare l'abbonamento prosa a tutti gli otto spettacoli in cartellone, ma soltanto alle seconde date diSola me ne vo' con Mariangela Melato (sabato 12 gennaio),A un passo dal sogno con i ragazzi di "Amici" (martedì 12 febbraio),Il mercante di Venezia (mercoledì 20 febbraio),Smetti di piangere Penelope con Vanessa Incontrada e Amanda Sandrelli (venerdì 21 marzo),Bello di papà con Vincenzo Salemme (mercoledì 26 marzo),Arlecchino servitore di due padroni (domenica 13 aprile) eSei brillanti (domenica 4 maggio). L'orario di inizio è alle 21, salvo che per gli ultimi due titoli, in programma in pomeridiana domenicale, alle 16. Per questi sette spettacoli il nuovo carnet sarà in vendita a 105 euro (intero) e 75 euro (ridotto).

Restano invece disponibili in prima data i titoli di prosa che entrano a far parte delle opzioni "cumulativa" (danza+prosa+musica), "fisso giovani" (che interessa "A un passo dal sogno", "Smetti di piangere Penelope" e "Bello di papà"), "classico" (che riguarda "Sola me ne vo'", "Il mercante di Venezia", l'"Arlecchino" e "Sei brillanti"), nonché delle due formule in vendita da martedì 27 novembre: il "4+ 2" e il "libero giovani".

L' Agenzia Panta Rhei  di Via Cattaneo, 21 (tel. 0444.320217), è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18), il Forum Center,  in Piazza dei Signori è attivo   dal martedì al sabato dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 18.45 (tel. 0444.222030). Abbonamenti in vendita anche al call center 899 500 055.

La stagione 2007/2008 del Teatro Comunale   Città di Vicenza è sostenuta da "Estel - I cinque sensi dell'habitat", e dalla concessionaria Renault Rigoni-Franceschetti di Vicenza.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza