Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

13/11/2007

La "Via dei Berici" per solidarietà

Da una bella manifestazione, che quest'anno ha coinvolto oltre 2000 iscritti, un bel gesto di solidarietà, con la consegna record di 18 mila euro alle associazioni di volontariato del territorio. Cornice dell'evento, che suggella il successo della 14esima edizione di "La Via dei Berici", è stata questa mattina la Sala degli Stucchi del Comune di Vicenza. Alla presenza dell'assessore ai servizi sportivi Gianfranco Morsoletto, gli organizzatori, con il presidente del Gruppo Sportivo Ciclistico S. Agostino Lino Mosele, hanno fatto il punto sulla manifestazione che si è tenuta domenica 7 ottobre sui Colli Berici e che si è riconfermata anche quest'anno l'appuntamento principe di fine stagione dei bikers della Regione e non solo: un variopinto fiume di oltre duemila bikers accomunati dalla stessa passione, quella della bicicletta. Per il quarto anno consecutivo si è superato il muro dei 2.000 iscritti, arrivando in questa edizione a ben 2.012 bikers; ma soprattutto è stato superato il record di utile destinato a favore delle Associazioni di volontariato che operano nel campo sociale, arrivando ad erogare 18 mila euro. È stato l'appuntamento che ancora una volta ha saputo coinvolgere professionisti e amatori, giovani, meno giovani, donne, ragazzi, uniti dalla stessa passione, chi con l'obiettivo del risultato e chi no, spinti dallo spirito di amicizia e solidarietà che è la finalità della manifestazione. L'elevato numero di partecipanti alla manifestazione e il maggior apporto economico degli "sponsor" hanno consentito agli organizzatori di disporre di un importo complessivo pari a 18 mila euro, che sono stati così ripartiti: 9.500 euro alla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione di Vicenza; 3.500 euro all'Associazione Veneta per la Lotta alla Fibrosi Cistica; 2.500 euro all'AGAPE (Società Cooperativa Sociale); 2.500 euro all'Aquilone 2004 onlus (Associazione familiari persone disabili). Con i 108.706 euro versati nelle precedenti edizioni, i bikers de "La Via dei Berici" hanno contribuito in maniera tangibile e significativa a sostenere varie Associazioni Vicentine di volontariato, che hanno così potuto beneficiare ad oggi di un importo complessivo pari a 126.706 euro. Se sotto l'aspetto tecnico "La Via dei Berici" è sempre stato esaltata dalla presenza di rinomati biker della Provincia e non solo (quest'anno, tra gli altri, erano presenti Walter Costa e Anna Ferrari e il corridore professionista Filippo Pozzato), è altrettanto vero che il maggior contributo al conseguimento dell'obiettivo finale della manifestazione, che è la solidarietà, è stato dato dai Gruppi Sportivi con un numero di presenze eccezionale.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza