Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

25/09/2007

Ritorna Babybuskers, festival di teatro di strada dedicato ai bambini

Ritorna Babybuskers, festival di teatro di strada per bambini giunto alla quinta edizione, patrocinato e organizzato dal Comune di Vicenza in collaborazione con l'associazione Meccano 14.
L'iniziativa è stata presentata questa mattina a Palazzo Trissino dall'assessore ai servizi sociali Patrizia Barbieri, dal presidente dell'associazione culturale "Meccano 14" Bruno Biasiolo e dai rappresentanti delle altre associazioni coinvolte.
Sabato 29 e domenica 30 settembre il centro storico di Vicenza si trasformerà in un grande palcoscenico all'aperto, con una serie di eventi che vedranno coinvolti i bambini, attori e spettatori, richiamati da artisti nazionali e internazionali che si esibiranno in spettacoli musicali, teatrali e di ispirazione circense: si potranno ammirare il teatro dei burattini e delle marionette, il mimo, il giocoliere e il clown, i pupazzi animati, i monocicli giganti, i trampolieri e un fachiro che mangia il vetro e il fuoco.
La manifestazione aiuta in modo concreto e trasparente le realtà cittadine che si occupano di minori in stato di abbandono o che vivono situazioni familiari particolarmente difficili: il filo rosso che legherà tutti gli eventi si concretizza nel far conoscere il mondo del disagio mostrando il piacere, lo stupore, l'arte, il racconto e comunicando, ai grandi come ai piccini, aspetti poco conosciuti della nostra società, facendo sia divertire che pensare.
Il "cappello", cioè la tradizionale offerta che l'artista di strada chiede al pubblico al termine della sua esibizione, verrà infatti interamente devoluto alle Suore delle Poverelle Istituto Palazzolo in Santa Chiara, al Villaggio SOS di Vicenza, alla Casa Famiglia Antonia di Longare e al progetto "Un supporto in più" per le famiglie affidatarie dell'assessorato ai servizi sociali del Comune di Vicenza.
Saranno 25 gli spettacoli dedicati ai bambini e proposti lungo le vie e nelle piazze del centro storico, sabato 29 dalle 16 alle 19; domenica 30 dalle 11 alle 12,30 e dalle 16 alle 19.
In più, sabato 29 settembre alle 21 al Teatro Astra verrà presentato, quale evento speciale del Festival, il musical comico "La vita è una scoreggia di mucca", riproposto da David Riganelli, Igi Meggiorin, Enrico Gaspari e Antonella Dal Chele che parleranno di spiritualismo e fede al giorno d'oggi, in una commedia brillante che giocherà con l'ironia e il surrealismo, accompagnati da una live band che suonerà partiture originali tra il pop, il jazz, la mazurka e il samba.
Il biglietto per lo spettacolo all'Astra costa 10 euro, con incasso devoluto alle associazioni già indicate. Prevendite: Panta Rhei - via Carlo Cattaneo, 21 tel 0444/320217.
In caso di maltempo, il Festival sarà rinviato al prossimo fine settimana (6/7 ottobre), fatta eccezione per lo spettacolo al teatro Astra che si terrà regolarmente il 29 settembre alle 21.
Luoghi, orari, artisti e immagini sono pubblicati sul sito www.meccano14.org.
Il progetto è stato selezionato ed è finanziato dalla Fondazione Comunità Vicentina Onlus e sostenuto da Trivellato Mercedes Benz, Centrale del Latte di Vicenza, Coop. Adriatica, VBG Basketball, Bogoni Pubblicità, Panta Rhei Vicenza.
Meccano 14, associazione dal 2007, ha presentato in primavera un'apprezzata rassegna dedicata alla musica blues. Sta attualmente curando la pubblicazione del "Favolario Illustrato" (con fiabe inedite di scrittori molto noti al grande pubblico) e la distribuzione del Catalogo delle lezioni-spettacolo per biblioteche, scuole superiori e piccoli spazi.
Per informazioni: www.meccano14.org - info@meccano14.org - mobile 340/3464412.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza