Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

28/06/2007

Chiusura del tratto iniziale di viale Fusinato da lunedì 2 luglio al 25 agosto

Viale Fusinato, nel tratto iniziale di circa 200 metri che si collega a viale 10 Giugno, dovrà essere chiuso alla circolazione da lunedì 2 luglio fino al 25 agosto. Lo comunica l'assessore alla mobilità Claudio Cicero, i cui uffici si sono attivati per far fronte ad una richiesta urgente delle Ferrovie dello Stato. Sotto quella strada, infatti, c'è un vecchio tratto di galleria ferroviaria inutilizzata, che minaccia di franare ed è quindi necessario che le ditte incaricate da RFI agiscano tempestivamente per impermeabilizzarlo e metterlo in sicurezza.
Dopo vari sopralluoghi si è deciso che l'unica soluzione possibile è la chiusura totale del tratto di strada indicato, per il tempo strettamente necessario ai lavori.
Non si potrà passare né con i mezzi, né - almeno nella prima fase di cantiere - a piedi. Tutto il manto stradale, infatti, dovrà essere rimosso per un metro di profondità e tutte le tubature dovranno essere rimosse e rifatte.
La viabilità subirà notevoli deviazioni: chi giunge da viale del Risorgimento dovrà obbligatoriamente girare a destra in contrà San Silvestro o scendere lungo il Ponte di Santa Libera; da lì potrà proseguire in viale Venezia o risalire in direzione viale X Giugno per Monte Berico o, ancora, ritornare di nuovo in viale Risorgimento in direzione piazzale Fraccon. Per agevolare la circolazione, il semaforo sarà spento.
Chi arriva dalla zona dei Ferrovieri, dovrà invece utilizzare il cavalcavia di Ferreto de Ferreti verso viale Verona.
Via Fusinato sarà comunque percorribile fino all'area dei lavori.
L'indicazione, per il traffico di attraversamento, è di utilizzare il più possibile la nuova tangenziale.
Segnali stradali che indicano la chiusura di via Fusinato e le deviazioni suggerite saranno posizionati alla rotatoria tra la Riviera Berica e la tangenziale, in piazzale Fraccon, in viale Venezia e X Giugno, alla rotatoria del piazzale della Stazione, alla rotatoria di Sant'Agostino, in viale Milano e viale dell'Ippodromo, in via Vaccari e in via Ferretto de Ferretti.
La linea n.4 dell'autobus, che va da S. Agostino a viale Ferrarin, in via Vaccari devierà per via Rossi, cavalcavia Ferreto De Ferretti, viale Verona, corso Ss. Felice e Fortunato, viale Milano, piazzale della Stazione e riprenderà il normale percorso in viale Roma; provenendo da viale Ferrarin, in piazzale della Stazione devierà per viale Milano, viale Ippodromo, piazzale Bologna, viale Milano, corso S.s. Felice e Fortunato, viale Verona e cavalcavia Ferretto de Ferretti, da dove riprenderà il normale percorso.
L'assessorato alla mobilità ha concordato con le ditte esecutrici che queste ultime eseguano i lavori con doppie turnazioni e anche in orario notturno, in modo da creare il minor disagio possibile alla viabilità cittadina. Tutti gli interventi sono a carico delle Ferrovie dello Stato.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza