Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

26/04/2007

Presentata questa mattina "Bimbimbici"alla presenza degli assessori Gianfranco Morsoletto, Arrigo Abalti e Claudio Cicero

Martedì 1° maggio avrà luogo a Vicenza l'ottava edizione di Bimbimbici, che quest'anno ha come titolo "Pedaliamo insieme per una città più sicura e vivibile". Come già negli anni passati la manifestazione, che viene presentata questa mattina a Palazzo Trissino, si svolgerà con il patrocinio del Comune di Vicenza e in particolare con il sostegno degli assessorati ai servizi sportivi, all'istruzione e alla mobilità. La giornata, dedicata alla mobilità sicura e sostenibile dei più piccoli, è promossa a livello nazionale dalla FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), mentre a Vicenza è organizzata da Tuttinbici, associazione cicloambientalista aderente a FIAB da anni presente e attiva in città. Strade e piazze vicentine saranno invase da un corteo festante di bambini e ragazzi accompagnati dai loro genitori: teatro principale della manifestazione sarà l'accogliente Campo Marzo, lo spazio cittadino che meglio si adatta alle molteplici attività proposte.
Questo il programma della giornata: ore 8,30 iscrizioni all'Esedra di Campo Marzo (ogni piccolo partecipante riceverà un bracciale riflettente) e controllo delle bici con i Cicloriparatori di Vicenza; ore 9,30 acrobazie con la bici: prima esibizione del Veloce Club Vicenza; ore 9,40 inizio laboratori didattici con gli animatori di Arciragazzi; ore 10,00 partenza della pedalata "Pedaliamo insieme per una città più sicura e vivibile"; ore 11,00 ritorno a Campo Marzo e ristoro ; ore 11,15 acrobazie con la bici: seconda esibizione del Veloce Club Vicenza; ore 11,30 esibizione del Team Olympia Danza Funky Hip Hop e Funky Jazz; ore 12,30 estrazione dei ricchi premi della ciclolotteria

Anche quest'anno il gadget che verrà distribuito ai ciclisti in erba, compreso nella quota di partecipazione di € 2,50, è in tema con la protagonista della manifestazione: si tratta infatti di un bracciale riflettente che aiuterà i piccoli ciclisti a essere più visibili - e quindi più sicuri - sulla strada.
La giornata si aprirà con una serie di eventi: dalle straordinarie evoluzioni acrobatiche dei giovani bikers del Veloce Club Vicenza ai giocosi laboratori didattici (per i bimbi dai 2 ai 5 anni) sul tema della mobilità sostenibile a cura degli animatori di Arciragazzi.
Alle ore 10.00 partirà l'ormai classica pedalata (circa 8 km) per le vie cittadine, preceduta da un rapido controllo alle biciclette da parte dei cicloriparatori di Vicenza.
Il festoso corteo di bambini, ragazzi e genitori - sorvegliato dall'occhio vigile e protettivo della polizia locale - si snoderà lungo il seguente percorso:
viale Dalmazia - viale Roma - piazzale De Gasperi - corso SS Felice e Fortunato. - piazzale le Giusti - contrà Porta Nova - contrà S.Ambrogio - contrà Busato - corso Fogazzaro - contrà Porta Santa Croce - contrà del Borghetto - contrà Ponte Novo - viale Bacchiglione -via Volta - piazza Marconi - contrà dei Forti di San Francesco - contrà San Francesco - contrà San Marco - contrà Chioare - via Rumor - piazza Araceli - contrà dei Torretti - piazza XX Settembre - levà degli Angeli - largo Goethe - levà degli Angeli -piazza Matteotti - contrà Cabianca - contrà Barche - contrà Busa San Michele - via Lioy -contrà SS. Apostoli - piazzetta SS. Apostoli - piazzetta San Giuseppe - Porton del Luzzo - contrà San Silvestro - contrà Valmerlara - contrà Porta Lupia - viale X Giugno - viale Venezia - viale Roma - viale Dalmazia.
Al ritorno il ristoro offerto ai partecipanti da COOP Adriatica, Latterie Vicentine e Doria Bucaneve darà a bambini e ragazzi nuove energie per prendere parte ai giochi in libertà proposti da Arciragazzi. La mattinata si concluderà con l'esibizione del Team Olympia Danza Funky Hip Hop e Funky Jazz e l'estrazione di 3 super premi offerti da Cicli Ciscato e Libreria Galla 1880
Durante la manifestazione saranno raccolti fondi per il progetto di solidarietà Togo By Bicycle, che si propone di inviare in un villaggio del Togo un certo numero di biciclette e relativi ricambi (aiutando così la popolazione a raggiungere le strutture locali più indispensabili come scuole e ospedali) e di addestrare un meccanico del posto in grado di riparare e mantenere in efficienza i mezzi.
L'iniziativa, alla cui realizzazione ha contribuito anche la banca del Centroveneto, si propone di porre all'attenzione di tutti , e in particolare delle amministrazioni comunali, delle istituzioni scolastiche e dei consigli di circoscrizione , l'importanza di attivare nelle scuole progetti partecipati sui temi della educazione alla sicurezza e alla mobilità sostenibile, con l'intento di "ridisegnare" gli spazi e le strade in modo da permettere ai bambini di andare a scuola (a piedi e in bicicletta) in completa autonomia.
I temi della mobilità alternativa all'auto sui percorsi casa-scuola erano già stati concretamente affrontati a Vicenza negli ultimi anni dagli alunni della scuola elementare "Prati" e della scuola media "Trissino" con il progetto scolastico pilota "A scuola a piedi e in bici- da solo", al quale ha attivamente contribuito anche Tuttinbici-FIAB Vicenza.
Quest'anno l'assessorato all'istruzione del comune ha deciso di approfondire ulteriormente questi argomenti promuovendo - in collaborazione con la polizia locale, i medici di base, alcuni testimonial sportivi e Tuttinbici - il progetto "La città sostenibile delle bambine e dei bambini".
Tra gli aderenti alcune scuole della città, sia primarie ("Fraccon", "Lioy", "Riello", "Zecchetto", "Magrini", "Gonzati", "Zecchetto") che secondarie ("Bortolan", "Maffei", "Muttoni", "Giuriolo").
Scopo ultimo della giornata è quello di sensibilizzare tutti alla necessità urgente di una mobilità urbana naturale, pulita e sicura.
Una città a misura di bambino, infatti, è la migliore garanzia anche per la qualità della vita degli adulti.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza