Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

25/01/2007

A Vicenza torna la grande danza: presentata la nuova edizione di Vicenza Danza 2007

Oltre 4.500 spettatori solo nell'edizione 2006, più di 50 produzioni italiane ed internazionali sulla scena nei dieci anni di vita della rassegna, spettacoli in prima nazionale a Vicenza, interpreti come Alessandra Ferri, Luciana Savignano, il Balletto di Toscana, la Phoenix Dance Company, la Stephen Petronio Dance Company, i Momix, Carolyn Carlson, Victor Ullate, tutti acclamati sul palcoscenico berico: questo il biglietto da visita e le credenziali di Vicenza Danza, il festival internazionale di danza d'autore, di cui è stata presentata oggi a Palazzo Trissino l'undicesima edizione.

La rassegna, promossa dal Comune di Vicenza, in collaborazione con Arteven, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione del Veneto, con il patrocinio e il contributo della Presidenza della Provincia di Vicenza, con Fiera di Vicenza, AIM, Unicredit Banca, Famila, Emisfero e La Centrale del Latte di Vicenza, si conferma come punto di riferimento di indiscusso livello culturale nel panorama degli spettacoli a livello regionale e candida Vicenza a "capitale" veneta della danza, in ragione della crescente passione del pubblico e dei numerosi cultori per questo genere artistico.

Molto nutrito, ricco di suggestioni e di ispirazioni contrapposte, il programma 2007 che porterà sul palcoscenico della Fiera di Vicenza generi di danza e protagonisti di mondi e stili completamente diversi: dalla parodia en travesti dei grandi balletti classici ai "mostri sacri" del contemporaneo, dall'epopea del tango alla rivisitazione del suo intreccio di dichiarazioni e passioni amorose, dal virtuosismo dei grandi balletti classici agli spettacoli del mattino per bambini e ragazzi, favole danzate e storie in musica.

Il festival presenta 6 spettacoli serali (cinque in programma e uno fuori abbonamento) e 3 spettacoli mattutini per le scuole. Tutti si svolgeranno, come di consueto, sul palcoscenico della Fiera di Vicenza tra marzo e aprile 2007.
Gli spettacoli serali saranno preceduti, sempre negli spazi della Fiera, dalla serie Incontri con la Danza presentazione degli spettacoli e degli artisti curate da critici ed esperti di danza. La formula - presentazione del balletto alle ore 20.00, spettacolo alle ore 21.00 - si propone di avvicinare anche il pubblico dei non addetti ai lavori alla conoscenza del mondo della danza, dei linguaggi e delle storie che animano i balletti, dell'evoluzione dei generi e dell'espressione del corpo in movimento.

Il programma completo degli Spettacoli e degli Incontri con la Danza di Vicenza Danza 2007 si apre sabato 3 marzo alle ore 21.00 con l'esibizione della compagnia newyorchese LES BALLETS GRANDIVA, fondata nel 1996 da Victor Trevino e composta solo da ballerini uomini che giocano en travesti con i ruoli delle grandi dive del balletto romantico.
Con tecnica impeccabile (i danzatori provengono dai migliori ensembles del mondo, dal Kirov all'American Ballet) e virtuosismo sfolgorante, la compagnia ripropone in chiave umoristica alcune delle coreografie classiche del repertorio otto-novecentesco in un mix irresistibile di ironia ed eleganza.
Lo spettacolo dei BALLETS GRANDIVA è preceduto sabato 3 marzo alle ore 20.00, nella Sala Trissino della Fiera, dall'Incontro con la Danza, a cura di Remo Schiavo, giornalista, critico e storico conoscitore del balletto, autore del recente "Vicenza - La Danza: 1784-2005".

Serata interamente dedicata a Ravel, ispirazione interpretata e rivista in chiave Modern Dance per il secondo appuntamento: venerdì 9 marzo alle ore 21.00 è in scena "The Ravel Project" del PASCAL RIOULT DANCE THEATRE, compagnia statunitense universalmente apprezzata per le esplorazioni audaci e fantasiose delle grandi partiture di tutti i tempi.
Vengono presentate quattro creazioni "classiche" della danza contemporanea, "Home Front", "Wien", "Prelude to Night" e "Bolero", modulate sull'energia creativa del movimento ispirato e condotto dalla musica del grande compositore francese.
La presentazione dello spettacolo, venerdì 9 marzo alle ore 20.00 nella Sala Trissino della Fiera, è curata da Nicoletta Martelletto giornalista de "Il Giornale di Vicenza".

La terza serata di Vicenza Danza 2007 è un appuntamento imperdibile con l'icona e il simbolo della Post Modern Dance: venerdì 16 marzo alle ore 21.00 David Parsons presenterà il suo Nuovo Spettacolo. È una danza solare, gioiosa, capace di trasmettere al pubblico emozioni semplici e dirette, quella del grande coreografo statunitense, dal 2001 direttore e coreografo, con Moses Pendleton e Daniel Ezralow, anche di AEROS. La sua Compagnia, la PARSONS DANCE COMPANY, fondata nel 1987 con Howell Binkley, è una delle poche ad aver lasciato un segno indelebile nell'immaginario teatrale collettivo, grazie alle originali coreografie divenute veri e propri cult. Alta preparazione atletica degli interpreti e grande capacità di Parsons di "dare anima" alla tecnica sono state gli elementi distintivi di questo gruppo.
Lo spettacolo è preceduto dall'Incontro con la Danza - venerdì 16 marzo alle ore 20.00 nella Sala Trissino della Fiera - a cura di Silvia Poletti, giornalista, critica di danza e saggista fiorentina.

Completo cambio di genere con il quarto spettacolo della rassegna: giovedì 29 marzo alle ore 21.00 sarà il tango con "Otango - The ultimate tango show" ad ammaliare il pubblico vicentino. Lo spettacolo presenta i più affermati artisti argentini a livello internazionale; le musiche sono eseguite dal vivo da un ensemble di tango argentino cui si aggiunge la voce eccezionale di José Luis Barreto, celebre interprete di Astor Piazzolla. L'Incontro con la Danza di giovedì 29 marzo alle ore 20.00 in Sala Trissino vede protagonista Elisa Guzzo Vaccarino saggista, critica, storica della danza, curatrice di numerose rassegne e consulente per la danza della Biennale di Venezia.

Un grande classico del repertorio romantico - "Paquita" - chiude la serie degli spettacoli in abbonamento, domenica 1 aprile alle ore 21.00 nell'interpretazione spettacolare dell' IÑAKI URLEZAGA BALLET CONCIERTO .
Scelta perfetta per le virtù tecniche e stilistiche dell'astro nascente del balletto argentino, esaltate in una serie di fuochi d'artificio coreografici nelle evoluzioni del secondo atto. La presentazione del balletto e degli interpreti - domenica 1 aprile alle ore 20.00 in Sala Trissino - è a cura di Franco Bolletta esperto e consulente artistico per la danza del Teatro La Fenice.

Una versione contemporanea del tango per l'ultimo appuntamento di Vicenza Danza 2007, sabato 14 aprile alle ore 21.00; è la compagnia vicentina NATURALIS LABOR diretta da Luciano Padovani a presentare "Declaraciòn" spettacolo che mette in scena le storie di passioni struggenti e di dichiarazioni d'amore scandite dai passi del più celebre ballo argentino. Tra gli interpreti anche due tangueros che hanno accettato la sfida di confrontarsi con il codice della danza contemporanea.
Lo spettacolo - fuori abbonamento - è preceduto dall'Incontro con la Danza di Vittoria Doglio, critica, storica della danza, giornalista RAI, sabato 14 aprile alle ore 20.00 alla Sala Trissino della Fiera,

Anche l'edizione 2007 di Vicenza Danza programma gli Spettacoli per le Scuole promossi in collaborazione con l'Assessorato per i Giovani e l'Istruzione del Comune di Vicenza, realizzati alle ore 10.00 alla Fiera di Vicenza e aperti al pubblico.
Il percorso didattico è stato progettato per gli alunni delle scuole dell'infanzia e delle primarie e vede coinvolta la curatrice della rassegna di danza "junior", Daniela Rossettini. In scena sul palcoscenico della Fiera mercoledì 7 marzo alle ore 10.00 "La piccola fiammiferaia" (La cerillera) della Compagnia valenciana CIENFUEGOS; giovedì 22 marzo, sempre alle ore 10.00 sarà la volta del "Il mago di Oz", da un racconto di Lyman Frank Baum con gli artisti della COMPAGNIA DI BALLETTO MIMMA TESTA. Ultimo spettacolo della rassegna per le scuole, l'originale "L'incarta bambino" presentato dalla compagnia bolognese LEGGERE STRUTTURE, in scena a Vicenza venerdì 13 aprile alle ore 10.00.


SEDE DEGLI SPETTACOLI
Sala Palladio della Fiera di Vicenza
Via dell'Oreficeria 16 - parcheggio gratuito

ABBONAMENTO NUMERATO AI 5 SPETTACOLI
INTERO € 80,00
RIDOTTO € 55,00
I prezzi indicati non comprendono il diritto di prevendita.

VENDITA ABBONAMENTI
Da lunedì 29 gennaio fino a sabato 3 marzo 2007 all'Agenzia Panta Rhei in Via C. Cattaneo 21, a Vicenza, tel. 0444.320217. Da lunedì a venerdì, orario di apertura 10.30/12.30 al mattino e
15.00/18.00 nel pomeriggio.

BIGLIETTI NUMERATI

· Parsons Dance Company (16 marzo)
INTERI € 30,00
RIDOTTI € 25,00

· Compagnia Naturalis Labor (16 aprile)
INTERI € 15,00
RIDOTTI € 12,00

· Per tutti gli altri spettacoli
INTERI € 23,,00
RIDOTTI € 20,00


PREVENDITA BIGLIETTI
all'Agenzia Panta Rhei in Via C. Cattaneo 21 a Vicenza, tel. 0444.320217, da lunedì 19 febbraio 2007. I prezzi indicati non sono comprensivi del diritto di prevendita.

VENDITA BIGLIETTI
alla Fiera di Vicenza, la sera dello spettacolo, dalle ore 19.00 alle ore 21.00.

RIDUZIONI
Hanno diritto alle riduzioni i possessori della carta giovani (fino a 25 anni compresi), i possessori della carta sessanta, le scuole e le scuole di danza, sia per i biglietti che per gli abbonamenti.


SPETTACOLI PER LE SCUOLE
· Per tutti gli spettacoli
BIGLIETTO UNICO € 4,00

VENDITA BIGLIETTI
alla Fiera di Vicenza, la mattina dello spettacolo, dalle ore 9.00.


INFORMAZIONI

ARTEVEN tel. 041.5074711
www.arteven.it danza@arteven.it

COMUNE DI VICENZA
Assessorato alle Attività Culturali tel. 0444.222101 - 0444.222135
www.comune.vicenza.it asscultura@comune.vicenza.it

Assessorato per i Giovani tel. 0444.222112 fax 0444.222136
e l'Istruzione
www.comune.vicenza.it interventieduc@comune.vicenza.it

PANTA RHEI tel. 0444.320217 - fax 0444.230037
da lunedì a venerdì ore 10.30 - 12.30 e 15.00 - 18.00
info@pantarheivicenza.com

www.arteven.it/vicenzadanza2007

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza