Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

12/10/2006

Festa del baccalà sabato 14 e domenica 15 ottobre

E' giunta all'ottava edizione la "Festa del Baccalà", organizzata dagli Alpini - sezione ANA di Vicenza in collaborazione con l'assessorato allo sviluppo economico del Comune di Vicenza. La manifestazione si svolgerà nelle giornate di sabato 14 e domenica 15 ottobre nel cuore del centro storico, in Piazza Biade.
L'incontro vuol essere l'occasione per un piacevole momento di intrattenimento in compagnia, e di degustazione della celebre pietanza che porta trionfalmente sulle tavole di tutto il mondo il sapore ed il profumo della cucina vicentina.
Analogamente a quanto avvenuto in passato, l'iniziativa avrà un risvolto benefico: è stato infatti deciso di devolvere il ricavato della festa ad un'associazione che nel vicentino opera nel campo del sociale.
Un plauso particolare va agli alpini, sempre generosamente protagonisti del volontariato e che in questa circostanza offrono la loro opera senza compenso alcuno.
Come in occasione delle precedenti manifestazioni, gli alpini, con il ricavato della festa dello scorso anno (purtroppo contenuto per le condizioni atmosferiche inclementi), hanno voluto dare un piccolo messaggio di solidarietà. L'associazione prescelta è stata "Città solidale"; la cooperativa sociale ha sede a Vicenza e si rivolge ai disabili adulti non autosufficienti. La sua attività si concretizza nella gestione di strutture comunitarie per persone svantaggiate e prive di famiglia o con famiglie in difficoltà. Attualmente la cooperativa gestisce cinque comunità-alloggio.
Un ulteriore intervento è stato effettuato a favore di una famiglia per contribuire alle spese necessarie per una idonea attrezzatura per la figlia non deambulante, perché possa recarsi giornalmente alle sedute di riabilitazione. Complessivamente le donazioni ammontano a 2.600 euro.
Attualmente i gruppi Alpini di Vicenza, in collaborazione con l'Associazione Frontiere Nuove di Santorso, sono impegnati nella costruzione di un oleificio per la popolazione di Ikondo in Tanzania.
L'appello alla cittadinanza è dunque di partecipare numerosi alla Festa per gustare un piatto prelibato della cucina vicentina ed insieme per contribuire a raccogliere fondi per altre benemerite associazioni.

Sabato 14 ottobre la Festa del baccalà sarà affiancata ed integrata dal "Salone vicentino della solidarietà", giunto alla sesta edizione ed organizzato dal Centro di Servizio per il Volontariato e dall'Associazione Alpini. Piazza dei Signori si riempirà dalle 9.30 fino al sera di stands espositivi dei progetti e dei prodotti delle associazioni di volontariato e del non profit. Alle 17 ci sarà uno spettacolo clown proposto dall'Associazione dott. Clown. Accanto ai piatti a base di polentà e baccalà preparati dagli alpini, si potranno degustare i piatti tipici africani a cura dell'associazione Donne Immigrate nel Veneto.

Per quanto riguarda la circolazione stradale nei giorni di sabato e domenica, i veicoli autorizzati alla sosta in contrà Biade potranno parcheggiare invece in piazza Duomo, in un tratto di corso Palladio e in piazza Matteotti.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza