Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

18/09/2006

Presentata questa mattina alla presenza dell'assessore ai servizi sportivi Gianfranco Morsoletto, la XIII edizione de "La via dei Berici"

A Vicenza, sul comprensorio dei Colli Berici, gruppo di rilievi collinari del Veneto centro meridionale, si correrà domenica 1 ottobre, il XIII° Cross Country "La Via dei Berici", l'appuntamento principe non competitivo di fine stagione per gli appassionati di mountain bike, .
Sarà perché i partecipanti hanno visto la propria presenza tramutarsi in un importante contributo a favore di alcune Associazioni di Volontariato, in particolare all'A.I.SM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) e Lega Italiana contro i tumori (90.706 Euro versati in undici edizioni) , sarà perché lo meritano le splendide bellezze dei Colli Berici, sarà perché ogni anno il percorso è stato modificato proprio per scoprirle tutte, questo appuntamento in pochi anni è talmente cresciuto da richiamare alla partenza migliaia di appassionati, più di duemila nelle precedenti edizione, provenienti da tutta la Regione e non solo.
Con il passare degli anni "La Via dei Berici" ha avuto l'onore di vedere alla partenza i nomi più rinomati del settore e non solo, ma anche professionisti.
Ma tutte le presenze sono state importanti: dallo specialista più rinomato, che per una domenica ha dimenticato di "essere famoso" o "protagonista", all'amatore rallentato magari nella sua corsa dai così detti "tappi ", certamente non graditi ma inevitabili per il progressivo aumento del numero dei partecipanti.
La Via dei Berici anche quest'anno proporrà due partenze separate, una per i partecipanti che sceglieranno il percorso lungo e l'altra per quanti preferiranno il percorso corto, senza proporre altre divisioni e griglie di partenza, senza far distinzione di sesso ed, età.
Questa scelta viene dettata dallo spirito di solidarietà che anima questa manifestazione che vuole unire, al termine di una stagione sportiva, tutti gli appassionati bikers per un gesto sportivo ma anche umano per far correre altri che non lo possono fare.
Quest'anno l'utile della manifestazione sarà devoluto principalmente alla Lega contro i Tumori - sez. di Vicenza - e all'Associazione Genitori Down, all' "Aquilone 2004 onlus" ", e all'Associazione Regionale Fibrosi Cistica.
Questa è in poche righe "La Via dei Berici" e la speranza degli organizzatori di superare ancora una volta il record di resenze degli anni precedenti per far correre "altri che non lo possono fare"
Potranno partecipare: tesserati UDACE, FCI e non tesserati con idoneità alla pratica sportiva
Ritrovo: a S.Agostino (VI) (zona industriale di Arcugnano) nei pressi dell'antica Abbazia di S. Agostino, (Pizzeria 33 - Trattoria Nogarazza) che si trova ai piedi dei Colli Berici e ad 2 Km. dall'uscita autostradale di Vicenza Ovest.
Partenza:ore 9,00 per i partecipanti del percorso lungo
ore 9,15 per i partecipanti del percorso corto
QUOTA DI ISCRIZIONE
Euro 13 :fino alle ore 18,00 di sabato 23 settembre 2006 nei recapiti autorizzati che trovate indicati sul sito www.bericamtb.it, e fino a mercoledì 21 settembre,
a)con bonifico bancario eseguito a favore di A.S.D. "G.S. Ciclistico S.Agostino" presso la banca di Credito Cooperativo di Campiglia dei Berici s.c.a.r.l. - Via Pilla, 143 - Arcugnano (Vicenza) - abi08428 - cab 88330 - c/c 7013 - indicando come casuale "Iscrizione a la Via dei Berici"
b)con assegno bancario "non trasferibile" intestato a A.S.D "G.S. Ciclistico S.Agostino"
c)con vaglia postale intestato a A.S.D. "G.S. CICLISTICO" v.le S.Agostino, 585 - 36100 Vicenza.
Quanti utilizzeranno queste modalità di pre-iscrizione dovranno spedire il tagliando di iscrizione (anche in fotocopia - scaricabile dal sito della manifestazione www.bericamtb.itcompilato in tutte le sue parti e accompagnato dalla ricevuta del bonifico o della ricevuta del vaglia postale o dall'assegno del seguente indirizzo: Mosele Lino- c/o Officine Meccaniche Zanetti - Via del Progresso, 40/42 - 36100 Vicenza
Nel caso di bonifico quanto sopra può essere inviato a mezzo fax al n. 0444/566983. A costoro i numeri di partecipazione verranno consegnati domenica 1 ottobre dalle ore 7,00 alle ore 8,30 presso la zona iscrizioni. (S.Agostino - località Nogarazza - Pizzeria 33)
Euro 20:al mattino della manifestazione dalle ore 7,00 alle 8,30 presso il piazzale di arrivo (di fronte alla Pizzeria 33), per i dettagli dell'iscrizione vedasi la nota in calce al modulo d'iscrizione.
La quota di iscrizione dà diritto ai ristori lungo il percorso e al termine del raduno, all'assistenza meccanica nei punti di ristoro, al sevizio CB "A. Palladio", all'assistenza sanitaria e a un pacco presenza che consiste in œ kg. di tortellini, 1 kg. di gnocchi, 350 gr. di pane pugliese e a tutte le donne un omaggio floreale
PERCORSO
La manifestazione non è competitiva e si svolge nella splendida cornice dei Colli Berici su una distanza di 21 o 37 km.
Tutti e due i percorsi sono molto tecnici:
· il cortosi snoda sulla lunghezza di 21 kmper un dislivello di quattrocento metri e insiste principalmente sulle bellezze paesaggistiche del Lago di Fimon ,
· il lungosulla lunghezza di 37 km. per un dislivello di 1.200 metri circa, interessando il cuore dei Colli Berici e portando i bikers in luoghi stupendi con panorami meravigliosi.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza