Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

26/05/2006

Biciclette elettriche per chi parcheggia in centro storico

Girare la città in modo sano ed ecologico- e per niente faticoso. Da oggi si può, con le biciclette elettriche che il Comune di Vicenza, grazie a un'iniziativa dell'assessorato all'ambiente e dell'assessorato al turismo, mette a disposizione di vicentini e turisti nei parcheggi Verdi e Canove.
Questa mattina l'iniziativa è stata presentata dal vicesindaco e assessore all'ambiente Valerio Sorrentino e dall'assessore al turismo Pietro Magaddino. Erano presenti anche i tecnici del Comune e di Aim, che collabora nella gestione del servizio.
Tre biciclette elettriche al parking di viale Verdi e tre al parking di contrà Canove sono dunque a disposizione gratuita di chi parcheggia nelle due strutture (esclusi i titolari di abbonamento) e vuole farsi un giro di un paio d'ore in bicicletta con pedalata assistita.
Il progetto è collegato al finanziamento regionale per il contenimento degli inquinanti che ha consentito anche al Comune di Vicenza, come a molti cittadini, di acquistare a prezzo agevolato uno stock di biciclette da assegnare ad alcuni uffici comunali.
La collaborazione tra assessorato all'ambiente e assessorato al turismo ha "dirottato" sei delle biciclette elettriche acquistate, verso un uso pubblico, cioè a disposizione di chi parcheggia in città.
L'iniziativa, sperimentale, si collega a quella delle 12 biciclette "normali" che Aim e l'assessorato al turismo hanno da tempo messo a disposizione dei cittadini e dei turisti al parcheggio d'interscambio dello stadio.
I sei mezzi assegnati ai parcheggi Verdi e Canove sono biciclette elettriche a pedalata assistita, modello Beauty (Italwin), motore 180 w, con autonomia maggiore a 40 Km.
Prosegue, intanto, la campagna di incentivi a favore dei residenti che acquistano biciclette di questo tipo: è di 250 euro lo sconto che si può ottenere acquistando una bicicletta elettrica (a pedalata assistita senza ausilio di acceleratore) presso un produttore o rivenditore che ha sottoscritto il "Protocollo regionale d'intesa tra la Regione Veneto e le società produttrici e rivenditrici di biciclette elettriche". L'acquirente deve rivolgersi direttamente ai venditori convenzionati, può usufruire di un solo contributo e deve impegnarsi a tenere la bicicletta per almeno un anno.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza