Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

21/04/2006

Design for all: un convegno per una città più accessibile

Migliorare la qualità della vita attraverso nuove soluzioni architettoniche e urbanistiche, che rispettino le esigenze di tutti.
E' il tema che sarà affrontato nel convegno "Design for All. Un processo progettuale per una città accessibile". L'evento, che si terrà a Vicenza il 28 Aprile 2006 alle ore 16.30 nella Sala degli Stucchi di Palazzo Trissino (Corso Palladio 98), è promosso dall'Istituto Italiano per il Design e la Disabilità e si avvale del patrocinio di: Comune di Vicenza, Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Vicenza, EIDD - European Institute for Design and Disability, ADI - Associazione per il Disegno Industriale, ADI Nordest e ALA-Assoarchitetti.
Dopo il saluto delle autorità, interverranno la presidente dell' IIDD Marcella Gabbiani, il presidente EIDD Peter Kercher, il consigliere IIDD Stefano Maurizio, il segretario dell'Istituto Avril Accolla, l'assessore alla mobilità, ai trasporti e alle infrastrutture stradali del Comune di Vicenza Claudio Cicero, l'Amministrazione Comunale di Merano, Leonardo Roperti e Maurizio Emer di "Studio A4", Nick Bewick di "Studio&Partners" e Fortunato D'Amico, laboratorio percorso tattile Marazzi.

"Design for All" significa pensare agli utenti finali, vale a dire i cittadini, di un prodotto che scaturisce da un progetto, sia esso un oggetto di design, un'architettura o uno spazio urbano. Esemplare l'esperienza di Barcellona che ha fatto del tema della città accessibile una ricchezza, incrementando così il numero di visitatori da tutto il mondo. Questo convegno, spiegano gli organizzatori, non vuole fornire soluzioni, ma presentare un processo progettuale che raccoglie e mette a confronto professionisti diversamente qualificati.

L'IIDD promuove la cultura del "Design for All", sensibilizzando i professionisti sin dalla loro formazione universitaria e partecipa come figura di affiancamento culturale ad un'iniziativa che vede coinvolti il Comune di Merano e la Marazzi Ceramiche. Il progetto riguarda l'accessibilità di Merano, città turistica che si prepara ad accogliere visitatori di diverse provenienze ed esigenze: non solo giovani, ma famiglie con bambini, anziani e persone con problemi fisici.
Vicenza è una città storica con una importante vocazione turistica, sicuramente diversa da Merano, ma con analoghi problemi d'uso da parte delle persone, che derivano dalla sua natura di insediamento stratificato nel tempo. Il capoluogo berico è dunque adatto a presentare in anteprima un approccio a tutto tondo che analizza il vivere urbano partendo dal punto di vista dei percorsi, dei mezzi di trasporto, degli spazi ed edifici pubblici, della comunicazione e della percezione della città stessa da parte di tutti.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza