Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

27/03/2006

Spazi elettorali: attenzione a quelli per la propaganda indiretta

Il Comune ricorda che gli spazi per la propaganda elettorale sono stati da tempo individuati e assegnati, come previsto dalla legge, con apposita deliberazione di giunta.
In tale deliberazione sono indicati gli spazi assegnati alle liste per la propaganda diretta e quelli assegnati alla propaganda indiretta dei cosiddetti "fiancheggiatori", su specifica richiesta presentata nei termini.
Sentita la Prefettura, l'amministrazione comunale precisa che in questi ultimi spazi (propaganda indiretta) non possono in nessun caso essere affissi manifesti di propaganda diretta, che deve essere chiaramente individuabile il gruppo "fiancheggiatore" assegnatario e che tutti spazi assegnati non possono essere ceduti in alcun modo ad altri gruppi.
In caso di affissione errata, si ricorda che i manifesti saranno coperti e che la polizia locale procederà all'applicazione delle sanzioni previste.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza