Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

23/11/2005

Polizia locale-presentata attività del N.O.S.

Presentati questa mattina dal vice sindaco Valerio Sorrentino e dal comandante della polizia locale Roberto Dall'Aglio, i primi tre mesi di attività del N.O.S., il nucleo operativo di sicurezza della polizia locale, un progetto che rientra nell'ambito dei programmi dell'assessorato ai servizi di pubblica sicurezza e diretto a migliorare la qualità della vita dei cittadini. Il nucleo operativo è nato per contrastare quell'insieme di fenomeni e di comportamenti che spesso non possono essere identificati come veri e propri atti di criminalità, piccola o grande che dir si voglia, o come talvolta accade, come semplici violazioni amministrative, ma che per diversi fattori, quali la frequenza, l'invadenza, l'odiosità o il disturbo arrecato, generano un persistente senso di allarme e di insicurezza nei cittadini, tanto da peggiorare la qualità della vita. Il N.O.S. è attualmente composto da quattro agenti, diretti e coordinati dall'ufficio di polizia giudiziaria. Il servizio è attivo dal mese di agosto di quest'anno e viene predisposto, prevalentemente, nelle giornate di martedì e di giovedì in coincidenza con i maggiori mercati che si svolgono su area pubblica in centro ( anche con funzioni antiborseggio e antiscippo). L'agente del N.O.S. presta prevalentemente servizio in abiti borghesi, in quanto agisce in quei casi dove la sola presenza di una uniforme è sufficiente a far eclissare momentaneamente l'autore o gli autori dell'azione che si desidera contrastare, mentre presentandosi in abiti civili, si estende molto più la possibilità di fermare la persona. E' emerso, dai servizi svolti dai N.O.S., che il semplice commercio abusivo, oltre che di coordinatori, si avvale anche di "vedette" che danno l'allarme all'apparire di una divisa, vanificando così le operazioni di controllo e di contrasto del commercio abusivo.
Nei tre mesi di attività finora svolta, i N.O.S. hanno, tra le altre cose, compiuto un arresto ( mancato rispetto dell'ordine del questore), effettuato 15 identificazioni e fotosegnalamento di cittadini extracomunitari, posto sotto sequestro merce venduta abusivamente come cd, borse, cinture e altro, scoperto occupazioni abusive di case private ed edifici pubblici, contrastato l'attività dei parcheggiatori abusivi in prossimità dell'ospedale civile San Bortolo.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza