Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

11/11/2005

Il Comune di Vicenza porta a Roma una mostra su Giulio Carpioni

Nell'ambito delle celebrazioni per il 60° anniversario di fondazione dell'UNESCO, a cui le città d'Italia sono state chiamate a dare il loro contributo con iniziative in collaborazione con istituzioni e associazioni culturali, il Comune di Vicenza, con il suo Ufficio Unesco, ha patrocinato l'allestimento della mostra di grafica antica dedicata al grande pittore vicentino Giulio Carpioni.

La mostra, dal titolo"Giulio Carpioni. Il segno che diventa estasi", nasce da uno scrupoloso studio della storica dell'arte Federica Morello, la cui ricerca ha approfondito alcuni importanti aspetti della produzione artistica del grande pittore vicentino e sarà l'occasione per ammirare il suo intero corpus incisorio.
L'evento, previsto a Roma nella splendida cornice della Chiesa di Santa Marta in Piazza del Collegio Romano, sarà anche l'occasione per presentare al pubblico l'importante scoperta di un'inedita incisione del Carpioni.
La mostra, patrocinata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, è sostenuta dalla Regione del Veneto e sarà inaugurata il mercoledì 16 novembre alle ore 18, con la partecipazione del Ministro dei Beni e Attività Culturali Rocco Buttiglione, del Presidente della Commissione italiana UNESCO Giovanni Puglisi, del Sindaco di Vicenza Enrico Hüllweck, del Presidente della Provincia di Padova Vittorio Casarin e del Segretario Regionale alla Cultura Angelo Tabaro.
Le celebrazioni saranno inaugurate da un concerto lirico in programma alle 18,45 con la partecipazione dei vincitori del Concorso lirico internazionale "Giovanni Martinelli-Aureliano Pertile" di Montagnana edizione 2004-2005 con la direzione artistica di Cristian Ricci, che è anche l'organizzatore delle celebrazioni Unesco per l'Italia.
Il tenore Ricci terrà nella stessa sede un importante recital il giorno successivo all'inaugurazione, giovedì 17 novembre alle ore 18 sempre a Santa Marta.

"Giulio Carpioni. Il segno che diventa estasi"
a cura di Federica Morello
Dal 16-22 novembre 2005
Chiesa di Santa Marta
Piazza del Collegio Romano,13 - Roma

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza