Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

25/07/2005

Strada Pasubio: nuovo blocco notturno dei mezzi pesanti per la riduzione del rumore

Strada Pasubio e viale del Sole: è stata firmata questa mattina dal direttore del settore mobilità Adolfo Trevisan l'ordinanza che istituisce il nuovo divieto di transito notturno per i mezzi pesanti (oltre 7,5 tonnellate), non adibiti al trasporto di persone.
L'ordinanza di blocco notturno dei tir entra in vigore giovedì 28 luglio e vale fino a venerdì 30 settembre, dalle 22 alle 6. Queste le strade interessate: viale del Sole, dall'incrocio con via Brigata Granatieri di Sardegna all'incrocio con strada del Pasubio; strada del Pasubio, da viale del Sole all'incrocio con strada di Costabissara; strada Biron di Sotto, dall'incrocio con Strada delle Cattane in direzione via Brigata Granatieri di Sardegna; via Ambrosini, dal comune di Monteviale verso via Monte Crocetta; strada Pian delle Maddalene, da via Canova (comune di Monteviale) verso strada del Monte Crocetta; strada di Lobia, dall'incrocio con Strada Maglio di Lobia in direzione strada del Pasubio.
Il nuovo blocco, valutati i dati degli effetti della precedente ordinanza, è stato disposto in esecuzione della direttiva del sindaco del 13 luglio che invitava i settori comunali coinvolti ad attivare più azioni per la riduzione dei rumori delle strade della zona: oltre al blocco notturno dei mezzi pesanti, anche i controlli sulla velocità, lavori di manutenzione dei fondi stradali, barriere antirumore in zone più sensibili, come la scuola elementare Cabianca, e incaricava l'assessore alle infrastrutture stradali, ai trasporti pubblici e alla mobilità a convocare una conferenza di servizio per concordare l'utilizzo alternativo dell'autostrada senza il pagamento del pedaggio.
Sono esclusi dal divieto di circolazione notturna gli autocarri dei residenti, chi deve compiere operazioni di carico e scarico merci nell'area interessata dal blocco, i mezzi degli enti e i veicoli in servizio di emergenza. Le deviazioni sono indicate sul posto.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza