Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

19/07/2005

Giovedì 21 Giorgia in concerto al Piazzale di Monte Berico

Dopo Elisa, un'altra grande interprete femminile è di scena in città nell'ambito di "Vicenza Estate 2005": si tratta di Giorgia che sarà giovedì 21, alle 21.30, nel Piazzale di Monte Berico. Per questo tour estivo Giorgia ha scelto una scaletta il cui fil rouge è rappresentato dai nuovi raffinati arrangiamenti in acustico di canzoni tratte dal suo repertorio e da brani inediti contenuti nell'ultimo album "Giorgia Mtv Unplugged". Sul palco, oltre che dalla sua band, la cantante romana sarà accompagnata da un ensemble di dodici elementi.
I biglietti della serata (biglietto unico, in piedi, 25 euro, compreso il diritto di prevendita) sono disponibili al negozio "Radio Varsavia" di Contrà Do Rode; altri punti vendita sono indicati nel sito www.azalea.it, collegandosi al quale è possibile effettuare l'acquisto on line. Giovedì la vendita dei tagliandi avrà luogo solo al botteghino, a partire dalle 19. Informazioni allo 0431-510393.
Come per gli altri spettacoli a Monte Berico, il piazzale della Vittoria sarà chiuso al pubblico dalle 18. Interdetta al traffico veicolare la zona circostante e sospesa la linea bus AIM n. 18, per l'accesso allo spettacolo gli spettatori potranno usufruire del servizio di navetta a pagamento dal parcheggio di via Bassano (stadio), per il trasporto fino al "Cristo" e ritorno. Corse ogni 12 minuti dalle 19,15 fino alle 21,40 e dalle 23,30 all'1 circa.

Giorgia Todrani nasce a Roma nel 1971. Inizia a studiare canto all'età di sedici anni, quindi si esibisce in vari locali della sua città. Nel 1994 debutta sul palco del Teatro Ariston dove presenta E poi. Qualche mese dopo viene invitata da Luciano Pavarotti al "Pavarotti & Friends", mentre alla vigilia di Natale si esibisce in Vaticano davanti al Papa cantando con Andrea Bocelli. Con il tenore toscano incide Vivo per lei, quindi vince il Festival di Sanremo 1995 con Come saprei e giunge terza all'edizione 1996 con Strano il mio destino.
Dopo le collaborazioni con Pino Daniele, che produce "Mangio troppa cioccolata", il quarto album dell'artista, nel 1999 Giorgia pubblica il nuovo disco "Girasole", il suo lavoro rimasto più a lungo nelle classifiche di vendita italiane. Nell'estate del '99 Giorgia è ospite di Herbie Hancock in un tour a due voci nei più prestigiosi festival europei. Diventa ambasciatrice dell'Unicef e da questo momento mette a disposizione il proprio impegno musicale a favore dei diritti dei bambini. Oltre che con il grande pianista jazz, Giorgia collabora anche con altre star internazionali quali Youssou N'Dour, Ronan Keating, Michael Mc Donald e Ray Charles.
Nel 2001 torna al Festival di Sanremo con Di sole e d'azzurro e pubblica l'album "Senza ali", un progetto internazionale registrato tra Minneapolis e Los Angeles, che vede ancora la collaborazione di Herbie Hancock. Nel 2002 esce "Giorgia Greatest Hits, le cose non vanno mai come credi" l'album che segna un bilancio della sua carriera, con i suoi brani più significativi e con tre inediti (Vivi davvero, Marzo, e una nuova versione della celebre E poi). Il 2003 si apre con la prestigiosa collaborazione con il regista Ferzan Ozpetek per il suo nuovo film La finestra di fronte, per il quale scrive il tema principale, Gocce di memoria, su musiche di Andrea Guerra, che le fa ottenere il prestigioso "Nastro d'argento" per la migliore canzone originale di una colonna sonora. Dal tour 2003/2004 viene infine tratto il suo primo DVD live "Ladra di vento".

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza