Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

03/02/2005

Africarnival: carnevale in musica

Domenica 6 febbraio in piazza dei Signori

AFRICARNIVAL: CARNEVALE IN MUSICA CON I RITMI DI CAPOVERDE
Domenica 6 febbraio - Piazza dei Signori - dalle 15

Musica e ballo in piazza con i ritmi delle isole di Capo Verde: accade domenica 6 febbraio, ultima festività di Carnevale, grazie al programma dal significativo titolo "Africarnival", impaginato dall'Assessorato alle Attività Culturali del Comune. Le multiformi sonorità africane saranno infatti protagoniste dalle 15, quando sul palco allestito in Piazza dei Signori saliranno i "Jamm Africa" gruppo di danzatori e polistrumentisti dal ritmo particolarmente coinvolgente. A seguire, alle 16, la cantante capoverdiana Lura, considerata l'erede naturale di Cesaria Evora di cui è stata collaboratrice, accompagnata da sei musicisti. L'ingresso ai concerti è libero. Perché un Carnevale sotto il segno dell'Africa? Perché quello di domenica 6 è il primo tassello di un progetto dedicato alla cultura africana che l'Assessorato di Levà degli Angeli svilupperà nel corso dell'anno. In programma iniziative non solo musicali che intendono focalizzare l'attenzione sui fermenti creativi del continente nero, in un momento in cui stanno emergendo interessanti talenti in diversi ambiti artistici. Dopo i concerti di Carnevale, il progetto proseguirà infatti a maggio con il festival jazz il cui programma sarà principalmente dedicato alle radici africane della musica jazz. Nell'ambito della rassegna è in cartellone una mostra di fotografie sull'Africa di Pino Ninfa al LAMeC, completata da happening e installazioni di artisti africani. L'Africa nella musica sarà inoltre oggetto di approfondimento nel libro "What's Jazz?" che riepilogherà i dieci anni di "Vicenza Jazz", in uscita il prossimo dicembre. Ancora nel periodo primaverile sono poi in cantiere il progetto "Bach to Africa" con l'in
tento di proporre una sintesi tra musiche colte occidentali e africane e una rassegna cinematografica dal titolo sulle figure femminili nel cinema dell'Africa nera, in collaborazione con l'associazione "Luna e l'altra" e l'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune.
Tornando nello specifico al programma di "Africarnival", la trentenne Lura ha lavorato con i più importanti artisti africani lusofoni: oltre alla Evora, con Bonga, Tito Paris, Paulino Vieira. Al 2002 risale la collaborazione con Kimany Marley, figlio dell'indimenticato Bob, per l'album "In Love" che fonde ritmi reggae e r&b con lo stile capoverdiano, mentre di più recente pubblicazione è "Di Korpu Ku Alma". Qui Lura si conferma paladina di uno stile originale in cui i generi tradizionali e popolari della musica capoverdiana si mescolano al jazz, al soul e al r&b. Ad accompagnare la vocalist nell'esibizione vicentina saranno Aurelio Borges Dos Santos (chitarra), Lucio Hilario Vieira (basso), Nunes Paulino

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza