Città di Vicenza

08/03/2018

Ivan Danchielli dona alla Bertoliana l'Archivio del Gruppo Scout Vicenza

La Biblioteca Bertoliana guadagna in questi giorni una nuova donazione.

Dopo l'Archivio storico del Corpo nazionale giovani esploratori ed esploratrici italiani, nella civica vicentina è stato depositato anche l'Archivio del Gruppo Scout Vicenza da parte del dottor Ivan Danchielli.

Il Gruppo Scout Vicenza è un'associazione "laica, pluralista ed indipendente" che nasce nel 2004 su iniziativa proprio di Danchielli, fuoriuscito di grande importanza dal Cngei che prosegue la sua attività fino allo scorso anno.

L'importanza del ruolo educativo svolto dallo scoutismo trova, oltre ad una colorata e vivace documentazione nelle fotografie dei campi estivi o delle uscite, anche testimonianze su cui riflettere nelle pubblicazioni del mondo scout. Senza tuttavia far mancare documenti più caratteristici come corrispondenza, elenchi dei tesserati, verbali delle assemblee dell'associazione, moduli, dispense della scuola capi.

Inoltre, la presenza significativa di Danchielli in entrambi gli archivi ne lega i contenuti attraverso un filo rosso che traccia un cammino (come direbbero gli scout) guidato sempre dai valori dettati da Baden-Powell più di un secolo fa senza perdere la possibilità di metterne in discussione l'applicazione o le evoluzioni.

L'archivio va ad aggiungersi al Fondo degli Archivi politici vicentini, progetto che la Bertoliana ha promosso a partire dal 2000 con l'intento di conservare e mettere a disposizione degli studiosi un patrimonio documentario che, non essendo vincolato da obblighi di legge, rischia di andar perduto.

Ad oggi il materiale raccolto raggiunge i 270 ml.

Contestualmente agli archivi sono stati donate rilevanti collezioni di manifesti politici e culturali, libri e fotografie.

Per informazioni: settoreantico.bertoliana@comune.vicenza.it

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.