Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

21/11/2017

Musei civici, a fine ottobre già superato il totale del 2016

Oltre 260 mila con un picco dall’apertura di Van Gogh

Il 7 ottobre, data di apertura della mostra su Van Gogh in Basilica palladiana, il numero dei visitatori dei musei civici ha raggiunto quota 231.451, cifra di poco inferiore (7.152) ai visitatori dell’intero 2016, pari a 238.603, quota raggiunta attorno al 14 ottobre 2017. Ciò è indice che il lavoro fatto in questi anni sta portando i frutti sperati - annuncia con soddisfazione il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci -. Con la fine di ottobre 2017 i musei civici hanno evidentemente già superato il numero dei visitatori dell’ intero 2016, e chiuderemo l’anno segnando l’ennesimo record. Quattro anni segnati da una costante crescita dei visitatori: un risultato davvero eccezionale”.

Sono, infatti già 260.727 gli ingressi dell'anno registrati alla data 31 ottobre 2017 nei musei civici cittadini, Teatro Olimpico, Palazzo Chiericati, chiesa di Santa Corona, Museo Naturalistico Archeologico, Museo del Risorgimento e della Resistenza, con un aumento del 9,27% rispetto al 2016 che ha totalizzato a fine anno 238.603 presenze.

Osservando i dati dei singoli musei, si vede come un aumento considerevole di presenze, pari al 156,48%, ha interessato in particolare il Museo del Risorgimento e della Resistenza che da gennaio 2017 prevede l’ingresso gratuito (6.133 nel 2016, 15.730 nel 2017).
Aumenti di un certo rilievo hanno interessato anche il Teatro Olimpico (124.667 nel 2016, 127.146 nel 2017), Palazzo Chiericati (52.348 nel 2016, 62.844 nel 2017) e il Museo Naturalistico Archeologico (10.673 nel 2016, 12.282 nel 2017).

Il maggior numero di visitatori rispetto allo stesso periodo del 2016 si distribuisce lungo tutti i mesi dell'anno, con un picco significativo nel mese di ottobre, in corrispondenza dell’apertura della mostra “Van Gogh. Tra il grano e il cielo": se aottobre 2016 i visitatori dei musei sono stati 28.114, a ottobre del 2017 sono diventati 34.563, con un aumento di 6.451 unità, pari al 22,65%.

Ottimi anche gli aumenti registrati rispetto ai mesi corrispondenti dell'anno per quanto riguarda febbraio con un aumento del 66,06% (9.626 nel 2016, 15.985 nel 2017), aprile con una crescita del 43,91% (30.163 nel 2016, 43.407 nel 2017). In giugno l’aumento è stato del 42,22% (17.057 nel 2016, 24.258 nel 2017), in gennaio del 27,77% (12.783 nel 2016, 16.333 nel 2017), in marzo del 27,23% (20.164 nel 2016, 25.655 nel 2017).

E’ un risultato più che soddisfacente - prosegue il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci - che premia gli sforzi fatti per rendere sempre più appetibile la visita alla nostra, già splendida, città. Certo le grandi mostre che abbiamo organizzato in questi anni – la quarta in corso in Basilica palladiana – hanno certamente dato visibilità al centro storico palladiano e fatto conoscere ad un pubblico più vasto le potenzialità di Vicenza. Accanto a questo gli investimenti su palazzo Chiericati, che mirano a trasformare la dimora palladiana, sede della pinacoteca cittadina, in un museo di livello europeo, hanno certamente attratto, in particolare i vicentini, che hanno potuto ammirare il museo che raccoglie la storia della città con il curato riallestimento dopo l’apertura dell’ala novecentesca. Inoltre in città spesso giungono troupe televisive pronte a raccontare la bellezza della città di Vicenza al grande pubblico, come accaduto recentemente con la trasmissione Unomattina di Rai 1, per fare solo un esempio”.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Infrastruttura Internet a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza