Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

20/11/2017

“Enti locali e resilienza al cambiamento climatico”, convegno a Palazzo Cordellina

Martedì 21 novembre nell’ambito del progetto europeo EPICURO

Nel contesto del progetto europeo EPICURO - European Partnership for Innovative Cities within an Urban Resilience Outlook – Network di città, di cui il Comune di Vicenza è partner, martedì 21 novembre si terrà il convegno “Enti locali e resilienza al cambiamento climatico”, nel salone centrale Dalla Pozza di Palazzo Cordellina, in contra’ Riale 12 a Vicenza a partire dalle 9, organizzato dal settore protezione civile e aperto al pubblico.

Si parlerà di resilienza con i partner di progetto e con i relatori che focalizzeranno l'attenzione su alcune realtà italiane, quali Padova e Milano, capaci di dare buoni spunti agli amministratori locali.

Negli ultimi anni il cambiamento climatico sta causando una vasta gamma di impatti sull’ambiente, l’economia e le persone. Le comunità locali sono chiamate ad adattarsi ai cambiamenti in atto e a prepararsi per possibili scenari futuri influenzati dal cambiamento climatico. Per aiutare la promozione di questo adattamento, la Commissione Europea supporta azioni di adattamento negli stati membri, contribuendo a rendere l’Europa un luogo maggiormente resiliente.

L’obiettivo principale di EPICURO è di creare un network tra 11 città europee per promuovere e sviluppare strategie di resilienza urbana, grazie ad un forte coinvolgimento dei propri cittadini che prenderanno direttamente parte alle azioni di progetto.

Sulla base di questa finalità, EPICURO nello specifico mira a incrementare la consapevolezza dei cittadini sull’adattamento ai cambiamenti climatici, stimolare il dialogo e la collaborazione tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni, incrementare la conoscenza delle amministrazioni locali e delle organizzazioni della società civile sui cambiamenti climatici e la resilienza, migliorare la capacità dei cittadini di contribuire attivamente al contrasto dei disastri naturali e all’impatto del cambiamento climatico.

In questo contesto quindi si innesta l'evento pubblico martedì 21 novembre, che si concentrerà sull'analisi delle possibili azioni per l'adattamento al cambiamento climatico che le Pubbliche Amministrazioni possono pianificare, supportate da Istituzioni Tecniche, quali l'Università (IUAV) e il Coordinamento Agenda 21.

Il convegno è un evento organizzato durante i tre giorni di meeting (20-22 novembre 2017) durante i quali i rappresentanti delle città europee presenti parteciperanno a momenti di confronto tecnico tra i partner.

Documenti allegati

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Infrastruttura Internet a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza