Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

16/05/2014

"Centro storico in Festa", domenica 18 maggio spettacoli ed eventi

Dalle 10 alle 20.30 nelle vie e piazze del centro

"Centro storico in Festa" è la manifestazione in programma domenica 18 maggio in città dalle 10 alle 20.30. Si alterneranno in vie e piazze numerose attività promosse dall'assessorato alla partecipazione in collaborazione con la Proloco Centro Storico di Vicenza e con il coinvolgimento delle associazioni Centro Storico Città del Palladio, Botteghe storiche di Vicenza, Botteghe di piazza delle Erbe. E poi con l'Istituto professionale "A. Da Schio" – indirizzo alberghiero, Centro di formazione professionale San Gaetano – indirizzo turistico-alberghiero, l'ENAIP Veneto – indirizzo per operatore della ristorazione e l'ENGIM, e con il sostengo di Aim Energy e di Acque Vicentine. Sarà "Centro storico in Festa" in corso Fogazzaro dall'incrocio di contrà Pedemuro San Biagio a piazzetta dei Carmini dove è in programma l'evento “Gli antichi ritornano … I Romani a Vicenza”, dalle 10 alle 19, con la rappresentazione di scene di vita ed attività artigiane del tempo, visite guidate ai siti archeologici romani del centro. L'attività è a cura a cura dell’associazione Proloco del Centro Storico, dei rievocatori delle Associazioni Milites Tormenta, Venetkens, Venetia Victrix, associazione archeologica Veicetia, CRT Vicenza - Centro ricerca territorio. Le visite guidate alle 15 e alle 16.30, sono a cura dell’associazione ACA La Rua (ogni passeggiata dura circa 1 ora e mezza); è richiesta una preiscrizione tramite email a prolococentrovicenza@libero.it o sms al numero 3284024665 e un contributo di 5 euro (bambini gratis). Piazza Castello dalle 10 alle 19ospiterà i laboratori creativi e di animazione per bambini con attività di manipolazione e costruzione di oggetti con diversi materiali plastici, con l'angolo per la lettura di fiabe, la mostra di giocattoli antichi e con le caricature. Alle 17 si potrà assistere ad un coinvolgente spettacolo di magia. L’attività è a cura dell’associazione Proloco del Centro Storico. Dall'esedra di Campo Marzoalle 11 (con ritrovo alle 10.30) partirà la Dogs’ parade, un'originale sfilata di cani di taglia medio-piccola (al guinzaglio), fino a piazza Castello, a cui seguiranno performance musicali e aperitivo per i presenti fino alle 12. L’attività è a cura dell’associazione Proloco del Centro Storico. Piazza Matteotti sarà scenario alle 11 dello spettacolo di danze e musiche della tradizione popolare veneta “Trovémose in corte” eseguito dall’associazione culturale “La Farandola” di Villaverla. Gli studenti delle scuole cittadinedell'Istituto professionale "A. Da Schio" - indirizzo alberghiero, Centro di formazione professionale San Gaetano – indirizzo turistico alberghiero ed ENAIP Veneto - indirizzo per operatore della ristorazione, saranno protagonisti in piazza San Lorenzo dalle 15 alle 18. Allestiranno stand gastronomici con degustazione di gelato, prodotti tipici e dolci. L'ENGIM invece realizzerà gli addobbi per gli stand di tutte le iniziative della giornata. L'Associazione Centro Storico Città del Palladio, in collaborazione con l'assessorato alla partecipazione del Comune di Vicenza, propone un pomeriggio all’insegna del fascino e del life style degli anni ’50. L’evento “Be Bop a Lula” si svolgerà dalle 16 alle 20 tra piazza Duomo, contrà Vescovado, contrà san Francesco vecchio e contrà Piazza del Castello. Dalle 16 alle 20 si potrà ammirare l’esposizione di vespe, lambrette e auto d’epoca nelle vie all’ombra del Duomo. Alle 17, in piazza Duomo, verrà presentata la moda dell'epoca attraverso abiti, accessori ed acconciature nel defilè di Une Nouvelle Vie Atelier con Cappelleria Palladio ed I Casarotto Parrucchieri con il contributo di De Munari Antiquariato e 900. Buffa doc dj ci farà fare un tuffo nella musica anni ’50 e retrò, mentre la scuola di ballo Magik Dancing Vicenza ASD ci porterà a conoscenza dei balli tipici di quel periodo. Alle 18.30 in contrà San Francesco vecchio suonerà la Eight Ball Rock’n Rockabilly Show Band, accompagnata dai balli della scuola Magik Dancing. Chiude gli appuntamenti di Be Bop a Lula “The Cocktail shaker: l’aperitivo italiano degli anni ‘50” in contrà Vescovado 13 presso De Munari Antiquariato. Il barman Elio Serra per l’occasione proporrà una selezione di quattro ricette italiane tipiche degli anni 50. La degustazione è su prenotazione. Durante tutto il pomeriggio si potrà partecipare al concorso fotografico indetto dall’associazione Centro Storico Città del Palladio in collaborazione con il Centro di cultura fotografica ed il patrocinio del Comune di Vicenza, il cui tema sono gli anni ’50. Le foto dovranno essere scattate durante l'evento e dovranno essere inviate entro domenica 25 maggio alla mail cittadelpalladio@gmail.com. Il concorso è suddiviso in due categorie: fotografia “classica” (con digitale o analogica, reflex o compatta) e fotografia con smartphone. La partecipazione è gratuita. Il regolamento è consultabile nella pagina facebook dell’Associazione o richiedibile tramite email a cittadelpalladio@gmail.com. Per informazioni: 3496410654. Le vie e le piazze dalle 15.30 risuoneranno della musica itinerante della Sauro's band in concerto che porterà, con i suoi 10 elementi, ritmo e atmosfera di festa in tutto il centro. Alle 17, nel giardino dell’abside del Tempio di San Lorenzoin corso Fogazzaro, per far scoprire alla città questo suggestivo angolo ancora poco conosciuto, performance di musica classica. Si esibirà il Pro Musica Ensemble, un quintetto di musica da camera costituito nel 2011 nella città di Thiene da un gruppo di studenti del Conservatorio di Vicenza e dell’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene che si sono distinti nelle classi di musica d’insieme di quest’ultimo e hanno deciso di continuare anche al di fuori dell’ambito scolastico la loro esperienza di suonare insieme. Il gruppo è composto da Antonio Gioia al violino, Alberto Piazza al piano/tastiera, Alessia Gloder al clarinetto, Giacomo Barone al flauto traverso, Isacco Maculan al violoncello. I giovani musicisti interpreteranno brani di Mozart, Bach, Bizet, Mascagni, Morricone ed altri famosi compositori. Alle 17.30 sarà piazzetta Palladio ad ospitare il concerto di musica gypsy jazz del trio acustico “Manouches Bohémiens”. L’attività è a cura dell’associazione Botteghe storiche di Vicenza. In contra' San Paolo23,alle 18.30, nella sede di The Arts Box, sarà allestita l'esposizione “Water views" paesaggisti all’acquerello del XXI° secolo. Nella stessa sede alle 18.30 si svolgerà la conferenza con la nota gallerista milanese Lorenza Salamon, dal titolo "Lo stato dell'arte figurativa contemporanea".“The 2 Dylans”, Arte, Poesia, Musica, reading di poesie del poeta Dylan Thomas (di cui ricorre il centenario della nascita) ed esecuzione di pezzi musicali di Bob Dylan, che dal poeta gallese prese il nome d’arte. Al termine, aperitivo offerto dalla Pasticceria Venezia. L'attività è a cura della Proloco Centro Storico di Vicenza e dell’ Associazione Botteghe di Piazza delle Erbe. Inoltre, per tutta la giornata in contra' Garibaldi si svolgerà la decima edizione de “La giornata del Naso rosso"in contemporanea in 53 piazze italiane ed avrà lo scopo di coinvolgere in maniera giocosa la cittadinanza, promuovere il volontariato clown per diffondere un messaggio di gioia e speranza in ogni area a rischio o disagiata.

Documenti allegati

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza