Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

28/03/2014

Sabato e domenica festa in musica per la pedonalizzazione piazza Matteotti

Concerti gratuiti rock e jazz dalle 16,30. Inaugurazione della “nuova” piazza alle 17,30 di sabato

Strange Mind

Grande festa in musica, sabato e domenica pomeriggio, per la pedonalizzazione di piazza Matteotti. La seconda tappa dell'operazione “Vicenza allarga il cuore”, che prende il via domani sabato 29 marzo con la pedonalizzazione della parte finale di corso Palladio verso piazza Matteotti e che dal 31 marzo comporterà anche il doppio senso di levà degli Angeli e la circolazione invertita in contra' dei Torretti, sarà infatti festeggiata con tre concerti gratuiti dedicati a rock, jazz e swing.

I concerti prenderanno il via alle 16,30 di sabato 29 marzo dal palco allestito nella “nuova” piazza completamente pedonalizzata. Alle 17,30, tra il primo e il secondo spettacolo, il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci e l'assessore alla progettazione e sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza inaugureranno ufficialmente la pedonalizzazione della piazza.

Sarà un momento di festa – dichiara il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d'Elci – che abbiamo voluto regalare alla città e ai turisti per sottolineare la direzione in cui stiamo andando anche attraverso le innovazioni viabilistiche: un centro storico sempre più grande e vivibile, una città sempre più bella e moderna. Quella che fino ad oggi è stata semplicemente una strada alla fine della passeggiata di corso Palladio diventa finalmente una nuova piazza tra le eccellenze artistiche del Teatro Olimpico e di Palazzo Chiericati. Un luogo d'incontro, uno spazio dove fare cultura, un nuovo salotto per la comunità”.

Dopo piazza delle Erbe e tutta la zona a sud della Basilica Palladiana – aggiunge l'assessore alla progettazione e sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza – con questo fine settimana cambia volto anche la storica area dell'Isola. Sono certo che le novità previste porteranno non solo una valorizzazione della zona pedonale, ma anche un beneficio concreto a tutta la viabilità della zona, grazie ai nuovi percorsi degli autobus e agli interventi che scoraggeranno l'utilizzo delle strade del centro come bypass per attraversare la città. Nel frattempo stiamo già lavorando al terzo step di “Vicenza allarga il cuore”: la pedonalizzazione del secondo tratto di corso Fogazzaro che introdurremo con tutte le iniziative necessarie a rilanciare una delle più belle vie storiche della città”.

La festa di sabato pomeriggio sarà darà spazio e voce a un paio di progetti di due fra le scuole di musica più attive nel territorio, l’Istituto Musicale Veneto di Thiene e la Scuola di Musica Thelonious di Vicenza.

Da Thiene arrivano gli Strange Mind, ovvero Giorgia Bassan (voce), Giovanni Crestani e Giovanni Caruso (chitarre), Yuri Guglielmi (basso), Francesca Crestani (batteria), impegnati a presentare, dalle 16.30, un repertorio rock composto da brani di propria composizione e da cover di ACDC, Nirvana, Guns’n’Roses, Green Day e Clash.

Dopo il simbolico taglio del nastro delle 17,30, salirà quindi sul parco della ritrovata piazza Matteotti alle 18 il Jazz Ensemble Thelonious, guidato dal sax di Ettore Martin e composto dai migliori allievi delle classi di musica d’insieme della scuola.

La festa riprenderà quindi domenica 30 alle 16,30 con la voce di Franco Tufano, swing singer di consumata esperienza e bravura.

Galleria fotografica

Strange Mind Ettore Martin Franco Tufano

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza