Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

25/02/2014

Al WWF oltre all'Oasi di Casale anche il Bosco del Quarelo e la Valletta del Silenzio

Non solo l'Oasi degli Stagni di Casale, ma anche l'Oasi didattica della Valletta del Silenzio e il Bosco del Quarelo potranno godere di un piano di fruizione, conservazione e valorizzazione elaborato dal WWF.

La giunta comunale, su proposta dell'assessore alla cura urbana Cristina Balbi, questa mattina ha infatti approvato il piano di gestione delle tre pregiate aree verdi proposto, appunto, dal Comitato WWF “A. Carta” di Vicenza che ha in gestione le tre aree.

Il dato più significativo di quest'iniziativa – ha sintetizzato l'assessore Balbi – e che anche le due aree verdi della Valletta del Silenzio e del Quarelo hanno ormai raggiunto uno sviluppo arboreo e faunistico tale da meritare un'attenzione competente e continuativa che gli esperti del WWF sapranno certamente mettere in campo, come hanno dimostrato di fare in questi anni per la delicata area umida di Casale”.

Il piano di gestione prevede la consulenza di un Comitato tecnico scientifico e definisce, tra l'altro, le modalità di accesso alle tre aree, gli interventi di manutenzione, le introduzioni di nuove specie arboree e animali, le attività di monitoraggio e di ricerca.

 

Galleria fotografica

Bosco del Quarelo

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza