Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

19/02/2014

Giornata internazionale della guida turistica al Tempio di San Lorenzo

500 persone alle visite guidate gratuite offerte nello scorso fine settimana

Grande successo di pubblico per il tradizionale appuntamento con la giornata internazionale della guida turistica, che su iniziativa delle guide turistiche abilitate di Vicenza, e con il patrocinio del Comune, sabato 15 e domenica 16 febbraio ha visto la partecipazione di circa 500 persone alle visite guidate gratuite al Tempio di San Lorenzo. La grande chiesa realizzata a partire dagli ultimi decenni del Duecento per i francescani, diventata un modello in tutta la regione per l’arditezza e l’eleganza della sua architettura, rimasta per secoli centro nevralgico della vita cittadina, ha così offerto ai visitatori l’occasione per un viaggio nella fede e nell’arte della Vicenza medievale, tra tombe di vicentini illustri e aneddoti nei quali devozione e superstizione si sono mescolati insieme.

Siamo lieti del buon riscontro di pubblico registrato da queste passeggiate turistiche nella Vicenza medievale, alla scoperta di uno degli esempi più interessanti, insieme al Tempio di Santa Corona, dell’architettura gotica di matrice religiosa della nostra città – dichiara il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci -. Un’occasione tra le tante che cerchiamo di proporre nel corso dell’anno per apprezzare la preparazione e la sensibilità di chi svolge, al pari di archeologi, archivisti, bibliotecari, restauratori, un ruolo prezioso nella conoscenza e valorizzazione delle testimonianze storico-artistiche di cui il nostro territorio è ricco”.

La giornata mondiale della guida turistica - giunta quest’anno alla venticinquesima edizione - è un evento internazionale ideato dalla World federation of tourist guide associations (Wftga), la federazione internazionale dei professionisti del settore, promosso in Italia dall’Associazione nazionale delle guide turistiche.

Nel febbraio di ogni anno, guide turistiche autorizzate di tutto il mondo offrono visite gratuite a monumenti o propongono itinerari nelle rispettive città, con il duplice obiettivo di far riscoprire, da un lato, alcuni dei monumenti e degli angoli più ricchi di fascino del loro territorio e, dall’altro, di valorizzare la figura professionale della guida turistica abilitata, impegnata a presentare e a far conoscere a visitatori di tutto il mondo il patrimonio culturale dell’Italia. A Vicenza l’iniziativa si ripete da alcuni anni, con un seguito di pubblico sempre crescente.

Galleria fotografica

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Infrastruttura Internet a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza