Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

05/02/2014

Vicenza, turismo straniero in crescita

Bulgarini d'Elci: “E' il frutto di scelte precise e ragionate, effettuate in tempi e modi adeguati”

Gli ultimi dati statistici sui flussi turistici pubblicati dalla Regione Veneto, relativi a ottobre 2013, confermano per il capoluogo berico l’andamento positivo già emerso alcuni giorni fa con la presentazione, da parte dell'assessorato alla crescita del Comune, dei dati in crescita relativi alla presenze di stranieri registrate all’Ostello della gioventù di Vicenza nel corso del 2013.

Ora, i numeri che arrivano dalla Regione per ottobre 2013, attestano a +25,38% gli arrivi in città e a +22,89% le presenze, cioè i pernottamenti. I cinesi continuano a far segnare le perfomance più interessanti addirittura con +160% in termini di pernottamenti, e rappresentano da soli il 23% degli arrivi e il 14,5% delle presenze del turismo straniero.

Le azioni promozionali condivise con il Consorzio Vicenzaè – riconosce il vicesindaco Jacopo Bulgarini d’Elci – ci stanno dando ragione. Risulta, infatti, importante monitorare l’andamento dei mercati turistici per poter adattare con estrema flessibilità e molta rapidità l’attività di marketing. Il turismo è si un prodotto economico, ma molto complesso da posizionare sul mercato essendo le variabili che lo compongono molto sensibili e, spesso, volubili. È indubbio che la macchina pubblica sconti, su questo fronte, delle dinamiche meno adeguate in termini di tempistica e progettualità. I risultati del turismo straniero che registriamo e che ci consentono di compensare le difficoltà di quello nazionale, sono, con tutta evidenza, frutto di scelte precise e ragionate ed effettuate in tempi e modi adeguati”.

Dopo il proficuo ultimo fine settimana, che ha visto la presenza di 17 operatori congressuali italiani, in questi giorni sono ospiti il giornalista indiano Krishnamurthy Amarnath Malur e la fotografa professionista Ayesha Naseer, accolti a Vicenza dall’assessore alla semplificazione e all'innovazione Filippo Zanetti e dal consigliere delegato alle pari opportunità Everardo Dal Maso.

Il Consorzio Vicenzaè ha cominciato diversi anni fa ad approcciare il mercato indiano, avviando contatti e rapporti che si sono concretizzati in numerose opportunità promozionali in quanto a film (gli ultimi due nello scorso ottobre) e programmi televisivi, che oggi hanno portato qui anche Mr. Malur, già produttore cinematografico, a giorni sul set in Spagna, che ha dato vita al progetto Locations and More. Obiettivo del progetto che consta in una rivista stampata in 200.000 copie e un sito internet con relativo emagazine, è di fare da ponte tra l’offerta di location internazionali e le esigenze delle produzioni indiane. Grazie alla collaborazione con la delegazione Enit di Mumbai realizzerà per marzo-aprile un numero dedicato all’Italia con Vicenza, Trento, il Lazio e la Puglia. Al vicentino saranno dedicate una quindicina delle 50 pagine totali.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza