Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

29/01/2014

Teatro Spazio Bixio, domenica 2 febbraio “Il soldatino di piombo e la ballerina di carta”

Per imparare il rispetto e l’amicizia. Prosegue la rassegna Teatro Ragazzi con Theama Teatro

Una fiaba per cantare l’amicizia e per imparare a non giudicare superficialmente. La più classica delle storie proposta in un’innovativa versione teatrale dalla compagnia vicentina Theama Teatro. Andrà in scena domenica 2 febbraio alle 17 al Teatro Spazio Bixio di Vicenza “Il soldatino di piombo e la ballerina di carta”, il nuovo appuntamento della rassegna di Teatro Ragazzi che vedrà protagonisti, con la regia di Aristide Genovese, Anna Farinello, Max Fazenda, Alessandra Niero e Matteo Zandonà. La stagione è realizzata per la parte artistica da Theama Teatro con il sostegno di Regione del Veneto, il patrocinio dell’Amministrazione provinciale e in collaborazione con Rete Veneta Piccoli Spazi Teatrali, Tva Vicenza e Biblioteca Civica Bertoliana.  

La storia, per adulti e ragazzi, è un classico dai buoni sentimenti dove a trionfare sono il buon cuore e il rispetto per gli altri. Tra i giocattoli abbandonati dai bambini in una casa ci sono un carillon con una ballerina di carta, un soldatino di piombo al quale manca una gamba e una vecchia scatola con sorpresa che contiene un pagliaccio. Quando nella stanza non c’è nessuno questi giocattoli prendono vita. Sia il soldatino che il pagliaccio cercano di accattivarsi la simpatia della ballerina, che ha un’ attenzione particolare per il primo. Il pagliaccio crudele riesce a sbarazzarsi del soldatino, facendolo precipitare da una finestra. Qui cominciano le peripezie di questo giocattolo di piombo che, con l’aiuto di una barchetta e di un generoso topo, passerà attraverso diverse avventure per giungere nuovamente a casa. Qui lo aspetta un ultimo scontro con il perfido pagliaccio per un finale a sorpresa.

Una fiaba garbata e gentile che insegna a saper valutare i nostri incontri e a non essere superficiali nelle scelte. Un percorso di riflessione sull’emozionalità. Uno spettacolo pieno di immagini affascinanti e suggestive, proposte anche attraverso il linguaggio della danza, lontane dallo stereotipo aggressivo dei media odierni.
Una storia che ci racconta in modo poetico come l’amicizia non abbia confini né limiti di razza e come possa superare ogni ostacolo e durare per sempre, anche al di là della stanza dei giochi.

I biglietti (adulti 7 euro; bambini e ragazzi 5) sono disponibili a partire da un’ora prima degli spettacoli al botteghino del Teatro Spazio Bixio. È consigliata la prenotazione.
Per info e prenotazioni: info@theama.it e 0444/322525 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18; o 345/7342025 tutti i giorni dalle 10 alle 18.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza