Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

28/01/2014

“Duri fuori ma classici dentro”, torna il progetto di ViLab e Società del Quartetto

Per avvicinare i giovani alla musica classica

È fissata per giovedì 30 gennaio alle 18.30, nella sede della Società del Quartetto di Vicenza (vicolo cieco Retrone 24, vicino al bar Astra), la lezione introduttiva al primo dei quattro spettacoli della stagione concertistica del Teatro Comunale di Vicenza che andranno a comporre il programma del progetto "Duri fuori ma classici dentro”. Targato ViLab e Società del Quartetto nell'ambito delle attività promosse per i giovani dal Comune di Vicenza, il progetto viene infatti riproposto anche quest'anno, dopo i buoni risultati ottenuti l'anno scorso con l'esperienza pilota, per allargare la platea di giovani interessati al mondo della musica classica, coinvolgendoli con un approccio diverso, più critico, meno passivo.

I quattro spettacoli scelti vengono proposti ai giovani al prezzo agevolato di 5 euro (anziché 12 euro per gli under 30 e 25 per i biglietti interi), compreso un incontro preliminare (obbligatorio per usufruire del prezzo speciale) propedeutico all'ascolto delle opere che saranno eseguite. L'incontro – cui potranno partecipare massimo 15 persone per spettacolo - potrà consistere in una lezione didattica per capire meglio il contesto, l'autore e la storia dell'opera, oppure in un incontro con i musicisti, se disponibili, o in una visita ai luoghi dove "viene creata" la musica.

Per partecipare basta cercare il gruppo Facebook "Duri fuori ma classici dentro", iscriversi, e commentare "io partecipo" sotto il post del singolo concerto, con cui verrà peraltro comunicata la data dell'incontro preliminare obbligatorio.

L'incontro di giovedì 30 gennaio, nel dettaglio, preparerà all'ascolto del concerto per violino e pianoforte di Leonidas Kavakos ed Enrico Pace in calendario per lunedì 3 febbraio. Verranno eseguite la sonata n. 7 op. 30 n. 2 di Beethoven, la sonata in Sol Minore di Debussy, la sonata in Sol Maggiore di Ravel e la sonata in Si Minore di Respighi.

Gli altri tre concerti del programma "Duri fuori ma classici dentro” si terranno il 20 febbraio (pianoforte, clarinetto e violino con un programma jazzistico), il 24 marzo (Italian Saxophone Quartet con musiche da Bach e Piazzolla) e il 14 aprile (quartetto d'archi con musiche di Mendelssohn).

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza