Città di Vicenza

18/10/2013

Gara per la fornitura dei pasti a domicilio

Offerte entro il 4 novembre

Il Comune ha pubblicato il bando di gara per l'individuazione della ditta che dovrà preparare e consegnare per i prossimi tre anni i pasti a domicilio a persone in condizione di disagio sociale.
Si tratta di 83.200 pasti annui consegnati quotidianamente a circa 230 utenti che, a seconda del reddito, compartecipano alla spesa.
L'importo complessivo dell'appalto è stato calcolato in 1.951.872 euro, pari a 7,82 euro a pasto, IVA esclusa.
Le offerte vanno presentate all'Ufficio contratti del Comune di Vicenza, in corso Palladio 98, entro le 12 del 4 novembre secondo le modalità indicate nel bando pubblicato insieme al capitolato speciale nella sezione Pubblicazioni on-line, Gare per servizi.