Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

11/10/2013

Consulta anziani: eletto presidente Alberto Maistrello

Nuovo presidente e nuovo consiglio direttivo per la Consulta degli anziani del Comune di Vicenza. Le consultazioni si sono tenute nei giorni scorsi in via Turra nella sede della ex circoscrizione 4 e hanno eletto presidente Alberto Maistrello, dell’Associazione Volontari Assistenza Anziani per Vicenza. Il nuovo consiglio direttivo sarà composto dal vice presidente Gianni Benedetti (Fap Acli) e dai consiglieri Gianna Alberti (Associazione Noi Donne del Vicentino), Albino Filiaci (Associazione ex Allievi Patronato Leone XIII) e Italo Righetto (Associazione Nazionale Artigiani Pensionati).

La Consulta degli anziani, costituita nel 1994 e riorganizzata nel 2000 con delibera consigliare, è l’organismo che, in conformità a quanto previsto dal titolo I dello statuto comunale, promuove la partecipazione di tutti i cittadini anziani residenti nel capoluogo alle politiche sociali dell'amministrazione comunale.

Alla Consulta partecipano 51 associazioni cittadine (cresciute del 38% negli ultimi tre anni), con il compito di formulare proposte ed esprime pareri sui provvedimenti dell’amministrazione comunale relative agli interventi (servizi e risorse) da adottare in tutte le necessità civili, materiali e morali, in senso individuale, familiare e sociale. La Consulta può inoltre proporre al sindaco, nel rispetto della disciplina prevista dal regolamento comunale per le nomine, una rosa di cittadini di comprovata esperienza e capacità, da nominare nei vari istituti, enti, commissioni di competenza dell’amministrazione comunale ed operanti in ambiti che riguardino anziani. Può inoltre segnare all’amministrazione i necessari servizi o progetti da creare sul territorio per la giusta soddisfazione dei bisogni civili, morali e materiali degli anziani; ma anche deliberare nel merito della richieste presentate da associazioni, fondazioni ed enti non iscritti all’albo comunale.

La consulta ha inoltre attivamente partecipato al censimento della popolazione del 2011, offrendo la propria disponibilità a informare la popolazione anziana, ha collaborato ai progetti realizzati dall’amministrazione comunale, quali ad esempio le attività del polo assistenziale Alzheimer, Estate Sicura, progetti di vicinanza e solidarietà, partecipazione a eventi quali la “giornata dello sport”. Ha inoltre promosso la realizzazione di incontri con esperti e momenti di approfondimento.

Oltre agli indirizzi emersi negli ultimi tre anni di lavoro della Consulta, tra gli altri obiettivi dell'organismo appena rinnovato ci sarà la promozione di strumenti e progetti volti a contrastare la disinformazione nell’accesso ai servizi e della conoscenza delle iniziative a favore dei cittadini, promosse spesso dalle stesse associazioni di volontariato che aderiscono alla Consulta.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza