Città di Vicenza

05/07/2013

Stradella dei Munari e contra' Chioare: al via i lavori anti-allagamenti

Inizieranno la prossima settimana gli annunciati lavori di ripristino della rete delle acque bianche e delle strade a S. Marco e a S. Biagio, danneggiati dagli allagamenti dello scorso novembre. Ammonta a 530 mila euro, di cui 80 mila finanziati da Acque Vicentine, la somma necessaria a eseguire gli interventi finalizzati ad evitare nuovi allagamenti in particolare in contrà Chioare e stradella dei Munari, dove verrà rifatta la fognatura, realizzato un nuovo scarico di emergenza dotato di impianto di sollevamento, installate valvole a battente e realizzata la nuova pavimentazione.

La conclusione dei lavori è prevista entro la prima metà di settembre. Nel frattempo sarà necessario apportare alcune modifiche alla circolazione. Nel dettaglio verrà chiuso il tratto di contrà Chioare compreso tra il civico 13 e l'incrocio con contrà S. Marco, mentre l'accesso a viale Rumor, dove si circolerà a senso unico in direzione di piazza Araceli, sarà possibile da contrà S. Marco attraverso la stradina che affianca Palazzo Franceschini-Folco (Provincia). Per i lavori in stradella dei Munari e piazza S. Biagio, invece, saranno sufficienti restringimenti di carreggiata.