Città di Vicenza

28/06/2013

Marche da bollo, scattati gli aumenti

Sono cambiati da ieri, mercoledì 26 giugno, gli importi delle marche da bollo. Il decreto legge 43 del 26 aprile scorso, convertito nella legge 71 del 24 giugno, ha infatti portato a 2 euro la precedente marca da bollo da 1,81 e a 16 euro quella da 14,62.

Fra i documenti interessati dal rincaro dell'imposta di bollo figurano, ad esempio, i certificati e le autenticazioni dell'ufficio anagrafe, e le pubblicazioni di matrimonio.