Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

24/06/2013

Maltempo del 16 maggio, pari a 271 mila euro le spese sostenute da Comune e aziende

Ammontano a 271.105 euro le spese sostenute da Comune, Aim e Acque Vicentine per far fronte all'emergenza maltempo del 16 maggio. La cifra è stata prelevata dal fondo di riserva delle casse comunali ed entro il 5 luglio sarà comunicata dal Comune alla Regione Veneto insieme all'elenco dei danni denunciati dai privati e dalle imprese per la richiesta di rimborso.
Nel dettaglio, per opere di difesa idraulica allestite per far fronte agli allagamenti e per i successivi ripristini il Comune ha speso 23 mila 575 euro; per svuotare i locali allagati, pulire, disinfestare e rimettere in funzione gli impianti sono serviti 6.950 euro; il costo del personale comunale coinvolto nell'emergenza è stato di 19.157 euro; è stata pari a 4.365 euro la spesa per l'acquisto di un blocco di 50 mila sms di cui circa 26 mila effettivamente utilizzati per l'invio di 6 differenti messaggi di allarme ai 4.264 numeri di cellulare iscritti al servizio. Ancora, la spesa per la sistemazione e l'accoglienza delle famiglie temporaneamente sfollate è stata di 1.950 euro; la rimozione delle automobili a rischio è costata 365 euro, mentre 300 euro sono serviti per l'acquisto di stivali e altre attrezzature per i volontari. Di una certa rilevanza è stato il costo dell'emergenza per Palazzo Chiericati: sono stati spesi complessivamente 21 mila euro per lo spostamento e la messa in sicurezza della mostra allestita nel seminterrato, per la rimozione dell'acqua e del fango, per la riparazione dei danni agli impianti, per la sostituzione di due pompe bruciate e per la pulizia finale dei locali.
Nelle spese rendicontate dal Comune sono infine compresi anche i costi sostenuti dal Gruppo AIM e da Acque Vicentine. Per quanto riguarda il primo, le voci più consistenti riguardano AMCPS che ha eseguito interventi e prestato servizi per 37 mila euro, la divisione elettricità che ha subito danni e svolto interventi su edifici pubblici per 33.663 euro, AIM Ambiente i cui interventi sono costati 23.897 euro. Acque Vicentine ha speso 45 mila euro in interventi di prima emergenza sulle reti delle acque bianche.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza