Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

07/06/2013

Imu 2013, il 17 giugno scade il versamento della prima rata

Sospeso l'acconto per l'abitazione principale. Per gli altri fabbricati il versamento va fatto interamente a favore del Comune

Scade il 17 giugno il versamento della prima rata dell’Imu 2013.
Il versamento della prima rata Imu per l’abitazione principale (nonché sue assimilazioni) e relative pertinenze esclusi i fabbricati classificati nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 è stato sospeso. Quindi non dovrà essere versato nulla in sede di acconto per tali immobili.
Per gli altri fabbricati e le aree fabbricabili, da quest’anno il versamento dell’imposta va fatto interamente a favore del Comunesenza conteggiare la quota Stato.
Invece per gli immobili ad uso produttivo di categoria catastale D il versamento va effettuato allo Stato con l’aliquota standard dello 0,76% usando il codice tributo 3925.
Ulteriori chiarimenti sono disponibili sul sito oppure contattando l’Ufficio Imu in piazza S. Biagio 1 aperto con orario ampliato fino al 17 giugno, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12 (0444/222370).

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza