Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

12/04/2013

La famiglia al centro del 9° incontro interreligioso, domenica 14 aprile al Comunale

Domenica 14 aprile Vicenza ospita il 9° incontro interreligioso, in programma dalle 15.30 alle 18.30 al Teatro comunale. L'iniziativa è promossa dall'assessorato alla famiglia e alla pace del Comune di Vicenza ed è organizzata dal Centro Ecumenico Eugenio IV di Vicenza e dal Gruppo Religioni insieme di Montecchio Maggiore con la collaborazione del Movimento dei Focolari e dell'Agesci zona Vicenza Berica e il sostegno di Confederazione Nazionale dell'Artigianato (CNA), Federfarma e Cooperativa Tipografica Operai.

Il rapporto fra le religioni diventa sempre più uno snodo delle relazioni fra popolazioni di culture diverse che si trovano a vivere in uno stesso territorio, perché la religione esprime i valori di un popolo. Nel Vicentino ci sono più di 1.500 Sikh con quattro templi ed oltre 1.000 induisti con un tempio ad Arzignano. I musulmani sono circa 30.000 con circa una quindicina di sale di preghiera. Circa metà degli immigrati, inoltre, è cristiana.

Proprio per stabilire rapporti e dialoghi con le varie espressioni religiose degli immigrati, il Centro ecumenico Eugenio IV, nato nel 1982 a Vicenza, in questi anni si sta dedicando sempre di più a promuovere incontri fra i responsabili e i membri delle diverse comunità. In quest’ottica, da quattro anni, ha assunto l’impegno dei convegni interreligiosi, che nei cinque anni precedenti sono stati organizzati dal Comune di Montecchio Maggiore, portando l’iniziativa a Vicenza, dove ha trovato l’accoglienza e la collaborazione del Comune ed in particolare dell’assessorato alla famiglia e alla pace. L’iniziativa si è via via affermata come appuntamento provinciale di grande interesse, al punto da riempire, nel 2012, i 900 posti del Teatro comunale. In tale occasione sikh, induisti, musulmani e cristiani hanno riflettuto, insieme, su temi comuni ed hanno potuto apprezzare le forme espressive delle rispettive religioni.

La manifestazione sarà aperta alle 15.30 da un canto di benvenuto dei gruppi ghanesi del vicentino cui seguirà il saluto delle autorità. Quest'anno parteciperanno anche i ravidass, fino all'anno scorso parte dei sikh. Alcuni rappresentanti delle cinque religioni musulmana, sikh, hindù, ravidassia e cristiana, intervistati da Cinzia Morgani, parleranno di come si vive la fede in famiglia. Gli interventi saranno intervallati da danze tipiche nuziali.

Per accedere all’evento è necessario presentare un accredito gratuito che va chiesto telefonando ai propri referenti religiosi: musulmani 3932049182, hindù, 3280582910, sikh 3291666131, guru ravidass 3398033165.Cristiani: Agostino 3382014084, Fausto 3335682661, agostino52@libero.it; info@centroeugenioiv.it.

E' possibile prenotare anche attraverso il sito www.centroeugenioiv.it.

E’ previsto anche un servizio di animazione per i bambini in una saletta riservata, a cura degli Scout Agesci di Vicenza.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza