Città di Vicenza

22/03/2013

"Piano della citta' per i bambini, i ragazzi e le famiglie" presto in consiglio comunale

Al termine di un percorso di partecipazione

Qual è la condizione dei bambini, degli adolescenti e delle loro famiglie a Vicenza? Quali sono le politiche da adottare per aumentarne il benessere malgrado la riduzione delle risorse? L’assessorato alla famiglia e alla pace è pronto a presentare al consiglio comunale un vero e proprio un “Piano della città” elaborato nell'ambito di un percorso di partecipazione che nei mesi scorsi ha coinvolto enti e cittadini.

Una prima stesura del documento era stato vagliato dalla giunta, sottoposto ai rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni che a diverso titolo si occupano di questo ambito e sviscerato nel corso di due seminari su genitori e ragazzi. Ora il piano è pronto per l'esame del consiglio comunale

Il “Piano della città per i bambini, i ragazzi e le famiglie” fotografa la situazione dei bambini e delle famiglie di Vicenza, in particolare di quelli seguiti dai servizi sociali; mette a fuoco i diversi servizi esistenti e gli interventi attuati; propone una valutazione del benessere dei bambini e degli adolescenti vicentini, confrontandolo con la situazione del Veneto; individua le azioni di sostegno da promuovere nel territorio a favore dei bambini e delle famiglie; prevede un sistema di valutazione della qualità dei servizi.