Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

01/03/2013

Testamento biologico, fissate le modalita' per il funzionamento del registro-elenco

Per i cittadini residenti a Vicenza che hanno depositato il documento

Da oggi i cittadini residenti a Vicenza che hanno depositato un testamento biologico da un notaio o da una persona fiduciaria possono fissare un appuntamento in Comune per inserire il proprio nome in un apposito registro che conterrà i nomi di coloro che hanno, appunto, depositato quello che viene anche chiamato testamento di vita o dichiarazione anticipata di trattamento.

Il testamento biologico è il documento contenente la manifestazione di volontà di una persona che indica in anticipo i trattamenti medici cui essere o non essere sottoposta in caso di malattie o traumatismi cerebrali che determinino una perdita di coscienza definibile come permanente ed irreversibile.

Ieri la giunta ha approvato il provvedimento che fissa le modalità operative di funzionamento del registro-elenco, dando così seguito alla delibera del consiglio comunale dello scorso 15 novembre con cui veniva decisa l'istituzione del registro-elenco presso la Presidenza del consiglio comunale.

Il presidente del consiglio comunale Luigi Poletto è l'incaricato del sindaco ad autenticare le firme dei dichiaranti e potrà essere sostituito da altri consiglieri comunali che si saranno resi disponibili a ricevere e conservare le dichiarazioni, oltre che il registro. Il servizio non avrà costi per il cittadino né per il Comune, salvo l'imposta di bollo da 14,62 e i diritti di segreteria pari a 50 centesimi a carico del dichiarante.

Nel dettaglio, con la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, il cittadino dichiara di aver compilato e sottoscritto un testamento biologico, e per garantire la certezza della data di presentazione e la fonte di provenienza, indica dove l'originale è conservato e il nominativo del notaio o della persona fiduciaria alla quale affida il compito di dare fedele esecuzione alla sua volontà, qualora si trovasse nell'incapacità permanente ed irreversibile di intendere e di volere in riferimento ai trattamenti medici da eseguire.

Al dichiarante verrà quindi rilasciata un'attestazione che sarà inoltre inviata ai soggetti interessati.

Per fissare l'appuntamento: presidenza del consiglio comunale, corso Palladio 98 - 0444 221327.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza