Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

18/01/2013

Il 19 gennaio allo Spazio Bixio serata di danza contemporanea e arti performative

Alla danza contemporanea e alle arti performative è dedicata la serata di sabato 19 gennaio, alle 21, allo Spazio Teatro Bixio (via Mameli 4, Vicenza), nell'ambito della rassegna Teatro Elemento, con due performance: Le coltri stanche e Annette.

Le coltri stanche, su coreografia di Tiziana Bolfe, interpretato da Tiziana Bolfe, Lucy Briaschi, Vallina Meneghini Derugna, è ispirato all’opera scultorea Le Tre Grazie di Canova. Le figure non sono ciò che sembrano: non sono ordine ma essenzialità, non sono aggraziate ma sospese, non sono che un frammento di emotività solidificata. Che cosa sappiamo e cosa pensiamo di sapere di esse?

Le tre grazie divengono dunque essenza di femminilità. Raccontano e condividono la vita vissuta fin qui e quella che c'è davanti a loro, mentre s'intrecciano e guardano oltre, mentre si separano e divengono sé stesse.

Annette è una performance del Collettivo Jennifer rosa, autrice ed interprete Francesca Raineri. Il pensiero di fondo muove dalla ricerca di Alberto Giacometti, di cui Annette Arm fu moglie e modella. Non per esercizio di stile, ma come domanda – nel contemporaneo - sul darsi forma nell’essere in scena come figura umana. Partito dall’esperienza di per sé dissociante del guardarsi allo specchio, Annette dice dell’estraneità a se stessi; ritratto alle soglie dell’informe, è un intero composto per disfarsi; risulta in togliere, lavora sul minimo. Sottratto al racconto, alla descrizione, al simbolico, al grottesco, all’ironico, all’intimo, al naturalistico; sta in bilico tra quotidiano e artificio, presenza e apparenza.

Jennifer Rosa è un collettivo di ricerca in arte contemporanea attivo a Vicenza dal 2005. Il corpo, la figura umana, la presenza, il tempo dell'esserci sono i temi principali di un'esplorazione che si articola attraverso la performance, il video, la videoinstallazione, la fotografia.

La stagione allo Spazio Teatro Bixio è realizzata con il Comune di Vicenza, il sostegno della Regione Veneto, Fondazione Antonveneta e un piccolo supporto di Anthea, e vede il patrocinio dell'Amministrazione Provinciale, la collaborazione con Rete Veneta Piccoli Spazi Teatrali, TVA Vicenza e Biblioteca Civica Bertoliana. Biglietto intero 10,00 €, ridotto 8,00 €, bambini e ragazzi fino ai 12 anni 5,00 €. E' consigliata la prenotazione. Info e prenotazioni: 345/7342025.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza