Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

21/12/2012

Rinnovati i giardini di 19 scuole grazie alla vendita delle quote dell'autostrada

Il giardino della scuola dell'infanzia “Rossini” a San Lazzaro (via Rossini 44) è stato rinnovato con interventi realizzati dall'assessorato al verde urbano con l'investimento di parte dei ricavi della vendita delle quote dell'autostrada. Complessivamente sono 19 i giardini scolastici interessati da questa operazione, curata da Aim Valore Città, per un totale di 270 mila euro investiti.
Nel giardino della scuola dell'infanzia comunale “Rossini” sono stati sostituiti alcuni giochi con altri più moderni e funzionali. I bambini ora potranno giocare con una torre con arrampicata, due giochi a molla, un'altalena doppia, un dondolo su molle. Inoltre sono stati effettuati interventi di manutenzione ai giochi recuperabili come il castello scivolo.
Sono stati livellati gli avvallamenti con l'aggiunta di nuovo terreno e semina del manto erboso, è stato integrato il ghiaino nel cortile del giardino e sono state piantate due “sofore” ad alto fusto.
E' stata sostituita la recinzione del giardino con una nuova, più alta, completa di rete frangivista e ridipinta la ringhiera in ferro della terrazza. Infine sono stati tamponati con retina metallica i parapetti delle rampe per disabili esterne.
L'intervento nel giardino della scuola dell'infanzia comunale “Rossini” fa parte del progetto che comprende anche le scuole dell'infanzia “L. F. Tretti”, “Saviabona”, “O. Tretti”, e “Villaggio del Sole” per una spesa di 73 mila euro.
Gli altri progetti conclusi o avviati e in corso di realizzazione riguardano la scuole primarie “Zecchetto” e “Riello”, la scuola dell'infanzia “Casale” e la secondaria “Muttoni” per 60 mila euro; le scuola dell'infanzia “G. Azzalin Pirazzo”, “M. N. Trevisan”, “Marco Polo”, le primarie “A. C. Pertile” e “Arnaldi” di S. Agostino per 77 mila 500 euro; le scuole primarie “Cabianca” e “Tiepolo”, dell'infanzia “C. Collodi” e Peep Laghetto e la secondaria “Calderari” per 59 mila 500 euro.
In generale in queste scuole gli interventi hanno riguardato l'integrazione di ghiaino e il ripristino dell'area a prato, la sistemazione delle recinzioni, la riparazione dei giochi esistenti e quando necessario l'integrazione con nuovi giochi.
Tra gli interventi più significativi si segnala la sostituzione delle rastrelliere porta biciclette alla scuola secondaria “Muttoni” per 90 posti, la bonifica di parte del cortile della scuola primaria “Pertile”, la collocazione di tavoli e panche per l'attività didattica all'aperto nella scuola primaria “Arnaldi” e alla scuola “Tiepolo” e la fornitura di un proiettore led crepuscolare alla scuola dell'infanzia Peep di Laghetto.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza