Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

07/12/2012

Tutto pronto per l'arrivo della prima nevicata invernale

E’ prevista per oggi pomeriggio e dovrebbe durare fino alla mattinata di sabato la prima nevicata della stagione invernale.
L’amministrazione comunale ha già preallertato tutti i settori comunali interessati, mentre Aim è già pronta a mettere in atto le attività previste dal Piano neve.
Poiché le strade sono ancora asciutte, e non essendo, al momento, previste gelate notturne tali da far scattare già nella serata di oggi la salatura preventiva delle strade, è probabile che questa azione parta, secondo quanto indicato dal Piano neve, con l'inizio della nevicata prevista per il pomeriggio o sera. Con i primi fiocchi da vari punti della città entreranno quindi in azione a partire dalla  viabilità principale gli automezzi dotati di spargitori di sale utile ad evitare la formazione di strati di neve compatta.
Se, come sembra, la precipitazione sarà di debole entità, con spessore del manto inferiore ai 5 centimetri, l’intervento sarà svolto soltanto dai mezzi di Aim Amcps che potrà mettere progressivamente in campo cinque autocarri grandi, due autocarri piccoli e un trattore, tutti dotati di spargisale e lama.
In caso di nevicate intense, saranno attivati anche i mezzi  di terzisti convenzionati: due autocarri grandi e un autocarro piccolo con spargisale e lama e 14 trattori con lama, per 25 mezzi complessivi.
Aim Valore Ambiente si occuperà invece, in caso di bisogno, dello sgombero manuale della neve dagli accessi degli edifici pubblici, delle scuole, dell’ospedale, della pulizia dei marciapiedi in corrispondenza di ponti, sottopassi, sovrappassi e passaggi pedonali, partendo dal centro storico.
La quantità di sale già disponibile in Aim Amcps è pari a più di 10.000 quintali “sfusi” e 350 quintali in sacco.
Anche i cittadini possono acquistare sacchi da 25 chili a 6 euro l’uno direttamente al magazzino di Aim Amcps, in viale Sant’Agostino 152.
L'amministrazione ricorda che in caso di neve anche per i cittadini scattano alcuni obblighi indicati nell’ordinanza del sindaco.
Tutti devono infatti collaborare a sgomberare dalla neve i marciapiedi davanti casa, davanti al negozio e all’azienda e a liberare gli scarichi per il deflusso delle acque del disgelo. Non si devono gettare liquidi che possano causare la formazione di ghiaccio su marciapiedi e strade; vanno verificate la tenuta dei tetti e la caduta in sicurezza della neve accumulata. La neve spalata dagli spazi privati non va gettata in strada; eventuali rami pericolanti che sporgono sul suolo pubblico devono essere tagliati.
In caso di nevicate intense, i mezzi in sosta non devono ostacolare l’attività degli sgombraneve e va preferito, negli spostamenti, l’utilizzo dei mezzi pubblici.
L’ordinanza che fissa gli obblighi per i cittadini e il Piano neve comunale sono pubblicati sul sito del Comune nella sezione In Evidenza e nelle pagine del settore Infrastrutture, gestione urbana e protezione civile.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza