Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

23/11/2012

"Raffaello verso Picasso", Capodanno in mostra e cenone nei palazzi storici

Raffaello verso Picasso” piace al pubblico tanto da convincere gli organizzatori ad ampliare all'orario di apertura per consentire a tutti gli appassionati di godere dell'occasione di ammirare tante opere d'arte provenienti dai musei di tutto il mondo.
La città di Vicenza desidera, inoltre, offrire ai cittadini o ai turisti che vorranno visitare la mostra un Capodanno particolarmente speciale, da assaporare partecipando ad un cenone organizzato all'interno dei luoghi storici più belli della città.


Linea d'ombra precisa che è stata bloccata la vendita di
biglietti aperti perchè possano essere consumati poco alla volta, come del resto era nelle previsioni. Ne sono stati venduti 8000 e ne sono stati usati 5500. Ogni martedì dalle 10 verranno messi in vendita da 200 a 300 biglietti aperti, una parte nella biglietteria della mostra e una parte attraverso il call center (0422.429999) e il sito www.lineadombra.it.

Nelle ultime quattro settimane di apertura, dal 26 dicembre al 20 gennaio, la mostra rimarrà aperta un'ora in più dal lunedì al giovedì, quindi dalle 9 alle 20. Gli organizzatori hanno invece deciso di uniformare gli orari del venerdì e della domenica a quelli del sabato prolungando quindi l'apertura di un'ora e confermando l'orario dalle 9 alle 21.
Restano confermati l'apertura del 25 dicembre, dalle 15 alle 20, dell'1 gennaio dalle 10 alle 20 e la chiusura nel solo giorno del 24 dicembre.
Per festeggiare il Capodanno la mostra rimarrà aperta il 31 dicembre dalle 10 alle 2 di notte e si avrà l'opportunità di godere non solo degli “sguardi” e dei “volti” degli 85 ritratti esposti nella rinnovata Basilica Palladiana, ma sarà anche possibile assaporare prelibate pietanze all'interno di palazzi e luoghi di particolare bellezza e valore storico e artistico che rendono unica Vicenza.
Sarà così possibile prenotare la visita alla mostra sia per l'ultimo giorno dell'anno 2012, sia per il primo giorno del 2013 che consentirà di riservare la sera di San Silvestro lo speciale cenone preparato da alcuni tra i migliori ristoratori di Vicenza.
La proposta è suddivisa in due tipologie. Da un lato, tre palazzi del centro storico apriranno le loro porte ai visitatori della mostra per i cenoni di fine anno, Palazzo Chiericati, Palazzo Valmarana Braga Rosa, entrambi progettati da Palladio, e Palazzo Cordellina a cui si aggiunge la settecentesca villa Cordellina Lombardi a Montecchio Maggiore, situata nell'immediato circondario. In questi spazi esclusivi i posti a disposizione sono complessivamente 780.
Inoltre sarà possibile festeggiare l'arrivo del nuovo anno in uno dei numerosi del centro storico, a due passi dalla Basilica Palladiana, secondo menù e prezzi che potranno variare da locale a locale.
L'iniziativa del cenone a Vicenza è riservata esclusivamente a coloro che avranno prima prenotato il biglietto d'ingresso in mostra per le giornate del 31 dicembre e dell'1 gennaio. I prezzi di favore saranno riservati solo ai visitatori dell'esposizione che dimostreranno di avere prenotato l'ingresso in Basilica Palladiana.
I prezzi dei biglietti per la mostra "Raffaello verso Picasso" non subiranno alcuna maggiorazione per il 31 dicembre e l'1 gennaio e potranno essere quindi acquistarli, prenotandoli, alle cifre consuete, ridotti compresi.
Il cenone nei tre palazzi storici a Vicenza (Palazzo Chiericati, Palazzo Valmarana Braga Rosa, Palazzo Cordellina) e nella Villa Cordellina Lombardi a Montecchio Maggiore alle porte della città, avrà un costo a persona di 82 euro, secondo un menù unico.
Il cenone a Palazzo Chiericati, sede del Museo Civico, comprenderà anche la visita notturna alla mostra “Cinque secoli di volti”, allestita nei seminterrati.
Per prenotare l'ingresso alla mostra contattare il call center di Linea d'ombra (0422.429999) oppure collegarsi al sito www.lineadombra.it.
In quei giorni saranno organizzate molte visite guidate estemporanee, che vanno prenotate sempre al numero del call center di Linea d'ombra.
Per le prenotazioni riguardanti i cenoni nei palazzi storici di Vicenza e nella Villa Cordellina contattare il Consorzio "Vicenza è" al numero 0444.994770, info@vicenzae.org, www.vicenzae.org. A questi indirizzi si deve fare riferimento anche per le prenotazioni alberghiere e per eventuali visite a palazzi e ville palladiane.
Chi invece scegliesse la formula del cenone nei ristoranti del centro storico, abbinato con la prenotazione alla mostra, dovrà contattare i singoli locali.
Gli albergatori vicentini hanno deciso di appoggiare questa iniziativa proponendo prezzi di assoluto vantaggio: prezzo a persona in camera doppia in hotel 3 stelle (prima colazione inclusa) a partire da 35 euro; prezzo a persona in camera doppia in hotel 4 stelle (prima colazione inclusa) a partire da 40 euro. Il consorzio "Vicenza è" è a disposizione anche per la creazione di pacchetti personalizzati completi.
Nell'ambito di questa iniziativa del Capodanno a Vicenza tutti i musei della città rimarranno aperti nelle giornate del 31 dicembre e dell'1 gennaio. Sarà quindi possibile godere del panorama completo dell'offerta culturale di Vicenza.
Per informazioni sul Cenone di Capodanno consultare il sito di Linea d'ombra.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza