Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

02/11/2012

"Agosto in due battute" oggi allo Spazio Bixio

L'ironia e la comicità surreale di Achille Campanile (1899 - 1977) protagoniste questa sera alle 21 alla settima edizione di Teatro Elemento, la rassegna di scena allo Spazio Bixio di via Mameli a Vicenza, sala off del Comune di Vicenza affidata dall'Assessorato alla Cultura, per la parte artistica e organizzativa, a Theama Teatro. La stagione è realizzata con il sostegno di Regione del Veneto, Fondazione Antonveneta e un piccolo supporto di Anthea, il patrocinio dell'Amministrazione Provinciale e in collaborazione con Rete Veneta Piccoli Spazi Teatrali, TvA Vicenza e Biblioteca Civica Bertoliana.

Prodotto da Theama, il reading musicale "Agosto in due battute" sarà un viaggio tra le opere di Campanile, con gli attori Sara Tamburello e Matteo Zandonà e con la musica dal vivo di Roberto Jonata al pianoforte e Luca Nardon alle percussioni. Sulla scena, caratterizzati dalla straordinaria grazia narrativa dell'autore, ecco allora racconti sconclusionati e paradossali, nei quali il vario spettacolo dell'umanità sarà sviscerato nelle sue più diverse e risibili parti, dai difetti alle manie, dalle aspirazioni represse ai piccoli vizi, dalle contraddizioni ai formalismi, fra gusto umoristico e nonsense, storie patetiche e acute analisi psicologiche, senza tralasciare naturalmente complete fisiologie al vetriolo del matrimonio e spassosi ritratti di grandi uomini, dal Tasso al Galileo, da Dante a Colombo.

Tra parole e musica, dunque, a risaltare sarà la poetica sopra le righe dell'eclettico autore e giornalista, tra gli umoristi più prolifici e interessanti del Novecento. Giochi di parole, satira tagliente dei vizi della sua Italia così vicina alla nostra, straordinario gusto per la sperimentazione e l'invenzione narrativa, Campanile è ancora oggi un universo da esplorare, sempre pronto a regalare nuove suggestioni. Da qui partiranno gli attori di Theama, proponendo una serie di brani tratti da opere come “Agosto moglie mia non ti conosco”, “Il povero Piero”, “Gli asparagi e l’immortalità dell'anima”, “Manuale di conversazione” e “Vite degli uomini illustri”.

Biglietti: interi a 10 euro, 8 i ridotti, 5 per i bambini fino ai 12 anni. Per prenotazioni info@theama.it e 0444 322525 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18) oppure 345 7342025 (tutti i giorni dalle 10 alle 18). Info su www.spaziobixio.com e www.theama.it.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza