Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

19/10/2012

Spazio Bixio, settima edizione di Teatro Elemento

Dal 31 ottobre una cinquantina di spettacoli fra prosa, musica, danza, letteratura e poesia

Grande varietà, fra prosa, musica, danza, letteratura e poesia. Tanti giovani talenti e allestimenti diversi dal solito. Tanta ricerca e approfondimento, ma anche la capacità di rispondere ad un pubblico che ama un teatro più tradizionale e alle famiglie.

È un cartellone ricco di una cinquantina di appuntamenti e pieno di stuzzicanti promesse quello allestito per “Teatro Elemento - Naturalmente diversi”, la settima stagione dello Spazio Bixio (via Mameli 4), sala off del Comune di Vicenza affidata dall'assessorato alla cultura, per la parte artistica e organizzativa, a Theama Teatro. La stagione è realizzata con il sostegno di Regione del Veneto, Fondazione Antonveneta e un piccolo supporto di Anthea, il patrocinio dell'amministrazione provinciale e in collaborazione con Rete Veneta Piccoli Spazi Teatrali, TvA Vicenza e Biblioteca Civica Bertoliana.

A presentare il ricco cartellone c'erano oggi a palazzo Trissino l’assessore alla cultura Francesca Lazzari, Piergiorgio Piccoli, direttore artistico della rassegna “Teatro Elemento”, e Aristide Genovese, presidente di Theama Teatro.

Commedie, monologhi, reading si intrecciano a serate di danza e di musica. E proprio con la musica si parte, mercoledì 31 ottobre (a ingresso libero), in compagnia della Paltàn Blues Band, formazione vicentino-veneta con il blues che le scorre nelle vene.
Sul fronte della prosa la scelta è ampia per autori e generi, fra emergenti e voci note del panorama nazionale e internazionale, da Giuseppe Manfridi a Fëdor Dostoevskij, da Erri De Luca a Tiziano Scarpa, Dino Buzzati, Pier Paolo Pasolini, Luigi Lunari. Numerosi i reading, su testi, tra gli altri, di Achille Campanile, Carlo Mazzantini, Woody Allen, Sergio Fedele, Irvine Welsh. Inoltre, un pizzico di cabaret, una rassegna riservata alle famiglie (ancora più ricca di date rispetto agli anni scorsi), alcuni eventi speciali dedicati alle arti performative e alla danza contemporanea, oltre ad un appuntamento per il "giorno del ricordo". Va inoltre sottolineato che, come d'abitudine allo Spazio Bixio, nel corso della stagione saranno inserite altre serate "a sorpresa", non previste nella rassegna ma di pari interesse per qualità e tematiche.
Lo Spazio Bixio partecipa inoltre al progetto "Profili 2012: voci di donna", promosso da assessorato alla cultura e ufficio pari opportunità del Comune di Vicenza, che avrà come tema la violenza sulle donne.

Per prenotazioni: info@theama.it e 0444 322525 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18) oppure 345 7342025 (tutti i giorni dalle 10 alle 18).

Biglietti: per la rassegna serale, interi a 10 euro, 8 i ridotti, 5 per i bambini fino ai 12 anni; per la rassegna pomeridiana per famiglie: interi a 7 euro, bambini e ragazzi a 5.

Il programma completo è disponibile nella sezione eventi di questo sito.

Informazioni su www.spaziobixio.com e www.theama.it.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza