Città di Vicenza

28/09/2012

Uno spot con effetti speciali per la riapertura della Basilica Palladiana

Uno spot con effetti speciali celebra la Basilica Palladiana nel momento della sua riapertura dopo il lungo lavoro di restauro.

Nel filmato, sullo sfondo di un cielo all’alba, una serie di linee di luce si compongono andando a delineare le forme inconfondibili del più noto palazzo del centro di Vicenza: l’orologio della Torre Bissara, le serliane, il colonnato visto da Piazza dei Signori.

Il gioco di linee luminose rappresenta l’armonia e la perfezione del capolavoro palladiano, che finalmente rinasce alla luce del giorno. L’effetto vuole sottolineare con leggerezza l’architettura della Basilica come un disegno sublime, quasi divino.

Lo spot, prodotto dal consorzio “Vicenza é” nell’ambito della collaborazione con il Comune di Vicenza per il rilancio turistico della città, è già in onda sulle reti Mediaset, sui canali internet e social media del Comune e, dai prossimi giorni, sarà presente su alcune tv regionali.

Diretto da Roberto Dal Bosco, lo spot della durata di 10 secondi è stato realizzato a partire da un accurato modello 3D della Basilica. Postproduzione ed effetti speciali sono a cura dello studio Art3fatti di Milano. Il cielo che si vede nel filmato è un time-lapse realizzato dalla fotografa berica Rossana Ottofaro di un’alba vicentina proprio di questo settembre.

Guarda lo spot: http://www.youtube.com/cittadivicenza/