Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

29/06/2012

Da Polegge a contra' San Marco senza scendere dalla bicicletta

Approvato un progetto da 300 mila euro per completare il collegamento da nord

Dopo quella tra Ospedaletto e contrà San Domenico è in arrivo il completamento di un’altra pista ciclabile che consentirà di raggiungere in piena sicurezza il centro storico partendo dalla periferia: si tratta della Polegge – San Marco. Ne ha parlato nei giorni scorsi il sindaco Achille Variati, dopo che la giunta ha dato il via libera al progetto che sarà realizzato nei prossimi mesi per un importo lavori di 300 mila euro finanziati con i soldi della vendita delle quote autostradali.

Il percorso ciclabile che da Polegge raggiunge Laghetto, ma, attraversato viale Dal Verme, si arena nel quartiere di San Bortolo sarà riorganizzato e allungato, consentendo a ciclisti e pedoni di arrivare in sicurezza fino a piazza Marconi e quindi contrà San Marco, a due passi dal centralissimo Ponte Pusterla e da contrà Porti.

In particolare, è prevista la realizzazione di una nuova pista ciclabile nei tratti di via Lamarmora dall’incrocio con via San Martino a viale D’Alviano e di via Pagliarino, tra viale D’Alviano e via Vico. Il semaforo su viale D’Alviano sarà dotato di una fase per l’attraversamento ciclabile; ci saranno attraversamenti pedonali protetti in via Pagliarino.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza